Attualità
Ambiente e territorio

Nuove leve per le Guardie ecologiche: otto volontari in più al Parco Adda Nord

Le Gev sono volontari che si impegnano nella tutela del territorio, ma anche nella sensibilizzazione e nella promozione di iniziative per la popolazione.

Nuove leve per le Guardie ecologiche: otto volontari in più al Parco Adda Nord
Attualità Trezzese, 19 Dicembre 2022 ore 16:33

Cresce il numero di volontari che decide di dedicare il proprio tempo alla tutela e alla cura del patrimonio verde del Parco Adda Nord.

Nuove leve per le Gev

In occasione dell’ultima riunione mensile del Servizio di vigilanza ecologica volontaria, sono state ufficialmente accolte le otto nuove Guardie ecologiche che portano il gruppo a complessive 37 Gev operative sul territorio, con compiti sia di vigilanza, ma anche di importante attività di prevenzione, monitoraggio ambientale, divulgazione e didattica ambientale.

Una preziosa risorsa, competente, appassionata, cui va il Consiglio di gestione ha voluto esprimere  un sincero ringraziamento per l’operato volontario e la disponibilità costante, anche ad accogliere “nuove leve” e trasferire conoscenze ed esperienze maturate negli anni.

Cosa fanno le Gev

Le Guardie ecologiche volontarie sono cittadini e cittadine amanti della natura, volontari che dedicano il proprio tempo alla difesa dell’ambiente, che desiderano trasmettere agli altri le proprie conoscenze e la propria passione e che educano al rispetto del patrimonio naturale e paesistico della nostra regione.

Si assumono l’impegno di collaborare, in modo continuativo e regolamentato, con gli enti organizzatori del servizio volontario di vigilanza ecologica, integrando la propria attività volontaristica con quella della pubblica amministrazione. Le Gev rivestono la funzione di pubblico ufficiale e svolgono anche compiti di vigilanza, verificando il rispetto della normativa ambientale.

Le Gev esercitano funzioni informative e sanzionatorie. Si relazionano con le scolaresche e la cittadinanza, informano sulle leggi e sui comportamenti finalizzati alla tutela ambientale, redigono verbali di accertamento o segnalazione riguardanti illeciti amministrativi di natura ambientale, partecipano a monitoraggi e ad attività di tutela della biodiversità, collaborano con le autorità competenti in caso di emergenze di carattere ecologico e per la difesa del territorio.

Seguici sui nostri canali