Attualità
Ritardi

Nuova scuola media: avrebbe dovuto accogliere i ragazzi da quest'anno, ma è ancora un cantiere

I lavori per la realizzazione del nuovo edificio sono al momento bloccati.

Nuova scuola media: avrebbe dovuto accogliere i ragazzi da quest'anno, ma è ancora un cantiere
Attualità Trezzese, 13 Settembre 2022 ore 14:29

La nuova scuola media di Vaprio avrebbe dovuto accogliere i ragazzi per l'inizio dell'anno scolastico 2022-2023, ma è ancora un cantiere.

Apertura nel 2024?

In un primo momento si era ipotizzato uno slittamento dell'apertura della scuola a settembre 2023, una data che però sembra ormai essere tramontata.

"Credo che a questo punto si possa ipotizzare l’apertura della scuola per l’ottobre 2024 - ha commentato il vicesindaco Paolo Margutti - In Consiglio comunale ho relazionato su quello che avevamo saputo in via ufficiosa e cioè che Inail (incaricata di realizzare la struttura), aveva incontrato l’impresa che sta eseguendo la costruzione, indicandogli le sue richieste in base alle modifiche al progetto che si sono rese necessaria a causa di alcuni errori. Richieste che però non sono state accolte dall’impresa. Siamo quindi a questo punto: Inail ha definito gli interventi da effettuare e ora dovrà incontrarsi nuovamente con l’impresa e trovare la quadra".

Un progetto importante

Il progetto della nuova scuola  prevedeva la realizzazione di un edificio di due piani su un’area di 10mila metri quadrati. Una struttura capace di ospitare 420 alunni per una superficie di 4 mila e 600 metri quadrati, dotata di 15 laboratori, mensa, biblioteca, uffici, un auditorium da 160 posti e una sala multifunzionale e teatrale, oltre a una palestra da 170 posti, area ristoro e foyer. Subito dopo la sua elezione alla guida del paese il sindaco Luigi Fumagalli aveva a più riprese contattato Inail, per cercare di ridurre il progetto per contenere i costi. Nei mesi scorsi è invece arrivato lo stop ai lavori dopo che Inail aveva rilevato degli errori progettuali. Una situazione che ancora non ha portato alla ripresa dell'intervento.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 10 settembre 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter