Attualità
In oratorio

Nonostante la pioggia, Inzago non ha rinunciato al tradizionale falò

I bambini hanno scritto i loro pensieri su dei biglietti per poi gettarli nel fuoco

Nonostante la pioggia, Inzago non ha rinunciato al tradizionale falò
Attualità Cassanese, 18 Gennaio 2023 ore 14:06

La leggera pioggia di ieri sera, martedì 17 gennaio 2023, non ha fermato le circa 150 persone di Inzago che hanno voluto festeggiare Sant'Antonio con il tradizionale falò.

Inzago, i messaggi dei bimbi lanciati nel fuoco

Famiglie, bambini e ragazzi si sono trovati per l'accensione del grande falò sul campo dell'oratorio dei Santi Luigi e Domenico di Inzago. Questo per onorare il rito di una antica tradizione che richiama le famiglie con i bambini attorno al grande fuoco, per vivere e riscoprire una tradizione cara alle origini di una cultura inzaghese e contadina.

Al termine i bambini hanno poi affidato ad Adelaide Scalpellini, responsabile degli oratori inzaghesi, alcuni messaggi scritti sul significato dell'evento, che sono stati poi gettati nel fuoco.

Al termine pizza e vino brulè per tutti.

Nonostante la pioggia, Inzago non ha rinunciato al tradizionale falò
Foto 1 di 6
IMG-20230118-WA0019
Foto 2 di 6
IMG-20230118-WA0014
Foto 3 di 6
IMG-20230118-WA0015
Foto 4 di 6
IMG-20230118-WA0016
Foto 5 di 6
IMG-20230118-WA0017
Foto 6 di 6
Seguici sui nostri canali