il caso

"Noi preoccupati per i nostri anziani e il sindaco va alla festa della Lega"

Protesta dei familiari degli ospiti della Casa di riposo di Cologno Monzese contro Angelo Rocchi, che ha abbandonato la riunione che era stata convocata per discutere dei problemi della struttura.

"Noi preoccupati per i nostri anziani e il sindaco va alla festa della Lega"
Attualità Martesana, 18 Luglio 2021 ore 08:58

La commissione per parlare dei problemi della Casa famiglia di Cologno Monzese era convocata, ma il sindaco Angelo Rocchi ha lasciato la seduta per raggiungere la festa della Lega a Senago. E così i familiari degli ospiti della Rsa hanno scritto una lettera aperta di protesta al primo cittadino.

Una commissione sulla Casa famiglia di Cologno

"Abbiamo partecipato, se pur non invitati, all’ incontro di giovedì 8 luglio 2021 (la riunione della commissione Servizi sociali, ndr) tra i rappresentanti della Casa Famiglia e l’Amministrazione nella persona dei consiglieri, tra cui nessuno della maggioranza, per l’esame delle relazioni prodotte dalla Fondazione Mantovani - si legge nella missiva -  Purtroppo con profonda delusione e grande amarezza abbiamo dovuto constatare l’ assoluta disattenzione ed indifferenza ai problemi in discussione per i quali lei signor sindaco ha abbandonato l’aula, senza farvi più ritorno, dopo aver motivato e giustificato la mancata convocazione della commissione consiliare , in quanto la stessa avrebbe comportato il pagamento del gettone di presenza al consigliere comunale rappresentante del rispettivo gruppo politico. E’ indubbiamente più rilassante partecipare ad una divertente festa di partito in quel di Senago, piuttosto che occuparsi di sofferenza umana".

Rocchi, dal canto suo ha risposto entrando nel merito della problematica e aggiungendo che aveva avvisato preventivamente i componenti della commissione di non potere fermarsi per tutto il tempo dei lavori per un impegno precedentemente assunto.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 17 luglio 2021.