Attualità
Controlli sui veicoli

Mostra ai vigili il Certificato di assicurazione e viene denunciato

Intervento della Polizia Locale di Segrate. Anche a Cernusco sul Naviglio agenti impegnati a bloccare le auto non in regola: quasi un sequestro al giorno.

Mostra ai vigili il Certificato di assicurazione e viene denunciato
Attualità Martesana, 12 Febbraio 2022 ore 14:48

E' stato fermato dagli agenti della Polizia Locale di Segrate. E quando questi hanno chiesto di dimostrare la copertura assicurativa non ha esitato a esibire il certificato.  Ma è stato denunciato lo stesso.

Automobilista denunciato a Segrate

Il fatto è accaduto ieri sera venerdì 11 febbraio 2022. Gli agenti avevano organizzato un posto di controllo e hanno fermato un'automobile per le verifiche del caso. L'uomo al volante ha esibito tutti i documenti richiesti, compreso il Certificato di assicurazione, che a prima vista appariva regolare. Inserito però il numero di targa della vettura nel database, i vigli in servizio hanno scoperto che in realtà era scoperta.

Di qui i provvedimenti conseguenti. La persona alla guida dell’auto è stata sanzionata per guida senza assicurazione ed è stata deferita all'Autorità giudiziaria. Il veicolo inoltre ė stato confiscato e la patente sospesa.

Si era addormentato ubriaco in mezzo alla rotatoria

L'intervento degli agenti fa seguito a un altro episodio curioso avvenuto poche ore prima. Molti cittadini avevano segnalato un'auto ferma, con una persona a bordo, all’interno della rotatoria di via Piaggio. Sul posto sono accorsi sia i vigili sia i soccorritori del 118. Una volta arrivati, hanno però constatato che l'automobilista non aveva accusato nessun malore, ma era ubriaco e dormiva. Nel bel mezzo di una rotatoria.

Anche a Cernusco controlli serrati sui veicoli non assicurati

Anche la Polizia Locale di Cernusco sul Naviglio, anche grazie all'ausilio delle telecamere installate ai varchi di accesso cittadino, è impegnata nel contrastare la circolazione di veicoli sprovvisti di copertura assicurativa. Solo negli ultimi sette giorni hanno effettuato cinque sequestri.

Seguici sui nostri canali