Attualità
Sponsorizzato

Dalla McAnik di Ronco Briantino un premio ai dipendenti

Il ringraziamento di Riccardo e Daniele Molgora per la performance aziendale in costante crescita

Dalla McAnik di Ronco Briantino un premio ai dipendenti
Attualità 22 Settembre 2022 ore 04:00

McAnik di Ronco Briantino ha deciso di dare un premio ai propri dipendenti. Nella consapevolezza che la forza di un'azienda sta nel team che la compone, infatti, Daniele e Riccardo Molgora, titolari dell'impresa di via I Maggio, hanno stabilito di gratificare il personale con un extra che, si spera, possa essere d'aiuto in questo periodo di crisi energetica.

Dalla McAnik di Ronco Briantino 200 euro ai collaboratori

"Siamo consapevoli delle difficoltà che tutto il Paese sta attraversando - spiega Riccardo - Gli spostamenti costano sempre di più a causa dei prezzi fuori controllo dei carburanti. Anche il costo della vita aumenta. Per questo, per ringraziare il nostro personale dell'impegno con cui quotidianamente affronta il lavoro in azienda, abbiamo deciso di regalare a ognuno 200 euro di buoni benzina. Una piccola cifra che, speriamo, possa comunque essere d'aiuto".

Un premio per la crescita aziendale

Il premio vuole essere un riconoscimento per la qualità del lavoro svolto in questi ultimi mesi: "Stiamo tagliando sempre nuovi traguardi - spiegano i titolari - Il trend di McAnik è in ascesa grazie alla qualità dei nostri prodotti e alla flessibilità di tutto il team che è sempre pronto a farsi in quattro per dare risposte celeri e soddisfacenti a ogni richiesta.  Visto che la crescita di quest'anno è confermata anche al netto dei fatturati gonfiati a causa dei costi delle materie prime e del caro energia (già superato il record del 2021), trovare un modo per esprimere gratitudine era per noi un'esigenza molto sentita".

Welfare aziendale, lavoratori più sereni

In tutto, McAnik conta oggi otto dipendenti. "Il welfare aziendale rappresenta un aspetto importante della nostra realtà perché sappiamo bene che collaboratori con minori problemi legati ai bilanci famigliari riescono ad affrontare gli impegni professionali con maggiore serenità" hanno concluso Daniele e Riccardo Molgora.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter