Attualità
Lavori in corso

Manutenzione del centro storico, in arrivo una nuova Ztl

Per sistemare la pavimentazione a sampietrini sarà attivato un cantiere mobile per limitare i disagi alla circolazione.

Manutenzione del centro storico, in arrivo una nuova Ztl
Attualità Trezzese, 22 Giugno 2022 ore 09:52

Aprirà ufficialmente martedì 21 giugno 2022 il cantiere in via Jacopo da Trezzo a Trezzo sull'Adda. I lavori riguarderanno la  manutenzione straordinaria della pavimentazione del centro storico, da piazza Bartolomeo fino alla chiesetta di San Rocco.

Un'assemblea pubblica per spiegare i lavori a residenti e commercianti

L’intero cronoprogramma è stato presentato giovedì 16 giugno 2022 in un’assemblea pubblica, tenuta in sala consiliare alla presenza del sindaco Silvana Centurelli e dal comandante della Polizia Locale di Trezzo Sara Bosatelli. Una quindicina le persone, tra abitanti della zona e commercianti, che non hanno voluto mancare all'appuntamento.

La spesa, per il Comune, si attesta attorno ai 44 mila euro ma, secondo il primo cittadino, l'intervento non può più attendere. A partire da settembre, invece, sarà attivata la sperimentazione di una Zona a traffico limitato, la cosiddetta "Ztl", della durata di otto domeniche, al cui termine il Comune valuterà se proseguire con questo progetto o tornare sui propri passi.

Un cantiere mobile per sistemare i sampietrini del centro storico

I sampietrini e le lastre di pietra più ammalorati saranno sostituiti mentre il fondo sottostante sarà completamente rifatto, in modo da garantire la tenuta delle nuove parti per molti anni a venire. Queste le parole del responsabile dell'Ufficio Tecnico Massimo Barzaghi:

"L’acciottolato è stato realizzato nel 2000, più di vent’anni fa, è normale che col tempo certe parti abbiano ceduto - ha spiegato - Per realizzare l’opera sarà necessario circa un mese di lavori. Creeremo un cantiere in movimento, che operi volta per volta nei punti più rovinati, che si trovano perlopiù al centro della carreggiata, dando la possibilità al traffico di defluire ai lati dell’area interessata. In questo periodo toglieremo un po’ di parcheggi e, in alcuni tratti, anche dei paracarri, ma il disagio per i residenti sarà minimo".

 

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 18 giugno 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter