Attualità
Nozze di diamante

L'ex primo cittadino di Truccazzano festeggia 60 anni di matrimonio

Vittorio Ronchi martedì, 13 settembre 2022, nella chiesa di San Michele Arcangelo ha rinnovato le promesse insieme alla moglie Angela

L'ex primo cittadino di Truccazzano festeggia 60 anni di matrimonio
Attualità Cassanese, 17 Settembre 2022 ore 13:25

Per 15 anni ha guidato il paese, ora come vicesindaco dell’allora primo cittadino Vittorio Sartirana, ora in prima linea come sindaco di Truccazzano. Il più grande traguardo, però, Vittorio Ronchi l’ha festeggiato martedì, 13 settembre 2022, quando insieme alla moglie Angela ha festeggiato i suoi 60 anni di matrimonio.

L’ex sindaco di Truccazzano Vittorio “Vito” Ronchi festeggia i 60 anni di matrimonio

Martedì la coppia ha attraversato la navata della chiesa di San Michele Arcangelo, in piazza Roma, per rinnovare le promesse circondata dagli applausi e dall’affetto dei parenti e degli amici più cari, compreso un altro ex primo cittadino trucazzanese: Vittorio Sartirana.

E’ bello in queste circostanze vedere che l’amore non è una parola, per voi l’amore è quello che avete costruito un giorno dopo l’altro in 60 anni: per voi l’amore si chiama Vito e Angela, un legame molto forte, per l’eternità

Questo il commento di don Ettore Guerra, in passato direttore dell’Istituto dei Salesiani e molto amico di Ronchi, che ha officiato la funzione religiosa accanto al parroco di Truccazzano don Angelo Tagliabue.

Il segreto per un matrimonio longevo

La coppia ha iniziato a frequentarsi a 15 anni, dopo essersi conosciuta grazie a un’amica comune. Quella che è iniziata come una relazione giovanile, tra alti e bassi, è col tempo maturata, diventando un sentimento che ha tenuto i due uniti fino a quando Vito, poco più che ventenne, ha chiesto la mano di Angela.

l suo matrimonio ha anche dovuto gestire gli impegni e le pressioni che si accompagnano alla carriera politica. “Quando si riveste un ruolo importante come quello di sindaco, con tanti impegni, bisogna scendere a compromessi”, ha ammesso l’ex primo cittadino.

“Il supporto della famiglia, rispetto e fiducia sono fondamentali - ha concluso Ronchi - Il segreto è questo: volersi bene, tanto”. Consigli semplici, perché in amore non servono strategie complicate o programmi ambiziosi: se ci sono i sentimenti l’importante è vivere ogni giorno con spensieratezza.

DSC_0039
Foto 1 di 4
DSC_0027
Foto 2 di 4
DSC_0090
Foto 3 di 4
IMG_3268
Foto 4 di 4

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 17 settembre 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter