Menu
Cerca
Senso civico

Le meglio gioventù di Melzo ripulisce la città dai rifiuti abbandonati

Una trentina di ragazzi si sono rimboccati le maniche per ripulire la loro città.

Le meglio gioventù di Melzo ripulisce la città dai rifiuti abbandonati
Attualità Melzese, 25 Maggio 2021 ore 11:27

Altro che "bamboccioni" o "fannulloni" come spesso vengono additati. Loro sono la meglio gioventù di Melzo, fatta di ragazzi che si sono rimboccati le maniche per pulire laddove gli incivili sporcano.

La gioventù che si rimbocca le maniche

Si chiamano 3shTest (si legge treshtest) e sono un gruppo di amici di Melzo, tutti ventenni, che hanno deciso di non restare impassibili di fronte al degrado e alla maleducazione. Così armati di sacchi neri e guanti hanno iniziato a raccogliere i rifiuti che i soliti incivili abbandonano in mezzo ai campi o lungo le strade. In particolare la loro attenzione si è concentrata sulle collinette di viale Germania, la prima area che è stata completamente ripulita dopo tre giorni di duro lavoro e un centinaio di sacchi raccolti.

Un'iniziativa nata per caso

Un gruppo che non ha altra finalità se non rendere migliore il posto in cui si vive, nella speranza che il loro esempio possa essere di stimolo per altre persone, di condanna per chi impunemente continua ad abbandonare rifiuti là dove non è consentito.

Un'iniziativa nata quasi per caso grazie all'intuizione del 24enne Alberto Mascherpa che per primo ha lanciato la "chiamata alle armi" rivolta ai suoi coetanei e non solo.

La prima volta l’appuntamento era alle 9.30. Quando sono arrivato in stazione c’eravamo solo io e mia sorella, tanto che inizialmente ero un po’ sconsolato. Poi i ragazzi hanno cominciato ad arrivare e nel giro di dieci minuti eravamo più di 25.

Per seguire le loro gesta e rimanere aggiornati sulle attività  si può consultare la loro pagina Instagram "3shTest".

4 foto Sfoglia la gallery

 

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 22 maggio 2021.