Attualità
Per non dimenticare

L'Arcadia omaggia lo storico libraio del cinema di Melzo

Una degustazione di dolci seguita dai suoi libri e la visione di cortometraggi

L'Arcadia omaggia lo storico libraio del cinema di Melzo
Attualità Melzese, 15 Novembre 2022 ore 11:29

Una serata per ricordare Giuseppe Colangelo, lo storico libraio dell'Arcadia: venerdì, nel cinema, alle 20.30, dei momenti dedicati alla sua memoria.

L'Arcadia omaggia il suo storico libraio

E' scomparso prematuramente ma ha lasciato un segno indelebile nella memoria dei melzesi, Giuseppe Colangelo: libraio, scrittore appassionato e uomo di cultura, portato via improvvisamente da un malore a soli 67 anni. Un duro colpo per la città che però non l'ha dimenticato. Amici e collaboratori ricorderanno la sua figura proprio questo venerdì, alle 20.30, proprio all'interno del cinema che tanto amava.

Degustazione di dolci, libri e cortometraggi

Colangelo ha fatto delle sue grandi passioni un mestiere. Amante della settima arte e dei buoni libri è stato un instancabile divulgatore di cultura. Nei suoi numerosi articoli e saggi ha dedicato pagine al cinema che tanto lo appassionava e nei suoi romanzi ha raccontato con acume e grazia la terra lucana a cui è sempre rimasto profondamente legato. Nella serata speciale, verrà inoltre presentato il cofanetto che raccoglie la “Trilogia dell’Alto Materano” edito da La Vita Felice, in cui è inserito il romanzo Creta rossa, che nel 2015 ha valso a Colangelo il Premio Letterario Nazionale Carlo Levi. L’evento si aprirà con una degustazione di dolci tipici lucani nel foyer del cinema, per poi proseguire in sala Terra con gli interventi dei relatori e la visione di due cortometraggi: E’ solo un sogno di Dino Ferruzzi e Sbraineff di Domenico Ciruzzi.

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Seguici sui nostri canali