Attualità
partigiani

L'Anpi di Cernusco sul Naviglio cambia presidente

Dopo sei anni Simone Dossi raccoglie il testimone di Giovanna Perego

L'Anpi di Cernusco sul Naviglio cambia presidente
Attualità Martesana, 25 Gennaio 2023 ore 12:25

La sezione Riboldi-Mattavelli dell'Anpi di Cernusco sul Naviglio, dopo sei anni cambia guida. Come comunicato all’Assemblea degli iscritti, Giovanna Perego lascia la presidenza della dopo sei anni.

Momento storico per l'Anpi Cernusco

Alla presidente uscente succede Simone Dossi, nominato al vertice del Direttivo lunedì 23 gennaio 2023.

Professore universitario, già rappresentante dell’Anpi nella consulta comunale della Cultura, di cui è stato presidente dal 2015 al 2018, Dossi poterà avanti il lavoro intrapreso in questi anni dalla sezione su numerosi fronti, dalla collaborazione istituzionale con l’Amministrazione comunale, ai progetti con le scuole del territorio, alle numerose iniziative con le altre associazioni.

Accanto al nuovo presidente, il Direttivo ha eletto i due vicepresidenti, la stessa Giovanna Perego e Giuliano Calisti.

La memoria rinnovabile

Uno dei progetti già in campo è il rinnovamento del sito Internet curato dalla sezione Anpi cittadina La memoria rinnovabile. Custodisce i ricordi della resistenza in città, con storie e documenti dei protagonisti della liberazione dall’occupazione nazi-fascista.

Vi sono raccolti e catalogati diversi documenti, fotografie e video e c’è la biografia di ventiquattro partigiani cernuschesi che hanno sperimentato sulla propria pelle con la deportazione o anche con la perdita della vita il significato dell’opposizione al regime.

E' un progetto costruito dalla sezione Anpi grazie soprattutto al lavoro di Giorgio Perego, professore e appassionato storico locale.

Il sito, che ormai sfrutta una tecnologia obsoleta, è stato anche oggetto di attacchi hacker così dal 2017 non è più possibile più aggiornarlo. Grazie a un contributo dell'Amministrazione sarà rimesso a nuovo e tornerà a disposizione di scuole e cittadini in occasione del prossimo 25 Aprile.

Seguici sui nostri canali