Attualità
On the road

La vacanza di un mese tra Italia, Francia e Spagna costa... poco più di mille euro

Angelo Bolognini di Cassano d'Adda ha vissuto un'incredibile esperienza.

La vacanza di un mese tra Italia, Francia e Spagna costa... poco più di mille euro
Attualità Cassanese, 04 Giugno 2022 ore 13:16

Si sta tornando alla normalità dopo due anni di pandemia e c'è chi voglia di rifarsi del lungo periodo in cui non ha potuto togliersi qualche sfizio. Come un 25enne di Cassano, che ha girato tre Paesi spendendo soldi solo per il carburante e il cibo.

Da Cassano d'Adda al deserto di Tabernas

E' rientrato da poco a Cassano d'Adda carico di mille emozioni per le esperienze vissute nell'ultimo mese. Angelo Bolognini è passato dalla Francia per arrivare in Spagna e ammirare il deserto di di Tabernas in Andalusia percorrendo quasi ottomila chilometri. Un viaggio cominciato il 2 maggio 2022 e costato... poco più di mille euro.

"Dopo due anni di fermo a causa del Covid, ho voluto rifarmi con gli interessi - ha spiegato - E’ stato un viaggio on the road di quasi ottomila chilometri con la mia Polo, che in undici anni è arrivata a registrarne trecentomila e non mi ha abbandonato neanche sullo sterrato del deserto".

Andare in macchina fino all’Atlantico è stata una bella soddisfazione per Bolognini.

"Sono partito all’avventura senza pianificare nulla - ha detto - Mi fermavo a dormire dove mi ispirava e, a parte tre giorni in un ostello a Barcellona, ho sempre riposato nella mia macchina, che ho allestito con un materassino gonfiabile, un sacco a pelo, un fornelletto e altro per stare comodo".

Il costo per un mese di vacanza? Circa 1.100 euro.

"Ho incontrato molte persone - ha raccontato - In un mese ho arricchito la mia vita di anni e non importa se praticamente mi sono giocato tutte le ferie: è stata un’esperienza impagabile che rifarei sicuramente".

22 foto Sfoglia la gallery

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 4 giugno 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter