Allarme

La roggia spaventa i residenti: "Tutta Melzo rischia di finire sott'acqua"

La roggia che scorre tra Gorgonzola e Melzo ha un carico d'acqua troppo elevato per le dimensioni del canale

La roggia spaventa i residenti: "Tutta Melzo rischia di finire sott'acqua"
Attualità Melzese, 10 Luglio 2021 ore 12:42

Fino a poche decine di anni fa era poco più che un fosso, oggi è diventato un canale da 500 litri d'acqua al secondo. La roggia che si interra in via Gavazzi e costeggia i campi di Melzo e Gorgonzola preoccupa i residenti e non solo.

Troppa acqua nella roggia

La denuncia arriva dal personale dell'Hotel Gama di via Gavazzi a Melzo che si è reso conto di come negli anni la piccola roggia che scorre all'interno del loro  terreno sia cresciuta in maniera esponenziale. Tanto da metterli in allarme. Il canale, infatti, si interra all'altezza di via Gavazzi dove c'è l'imboccatura del canale di scolo. Un foro che era stato pensato quando la portata del canale era inferiore e lo stesso vale per la forza dell'acqua.

Rischia di otturarsi

Nonostante i proprietari dei terreni abbiano installato una griglia di protezione, il problema rimane. Specialmente quando la corrente trascina rifiuti, pezzi di legno e materiale di vario genere che si blocca all'imbocco del canale di scolo. Griglie che vengono puntualmente pulite, ma il timore è che in caso di un evento atmosferico di grande intensità, per evitare che l'intero albergo finisca sott'acqua sia necessario togliere la grata.

Se il canale di scolo dovesse otturarsi, la rete fognaria della città sarebbe messa a rischio e si potrebbero verificare allagamenti diffusi in tutta Melzo.

hanno sottolineato i residenti.

7 foto Sfoglia la gallery

Il servizio completo  sulla Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e pc da sabato 10 luglio 2021.