Attualità
cultura

La notte nazionale del liceo classico è arrivata alla sua ottava edizione

Gli studenti del liceo Machiavelli di Pioltello si sono dati da fare per organizzare una serata all'insegna dello spettacolo, della musica e della letteratura.

La notte nazionale del liceo classico è arrivata alla sua ottava edizione
Attualità Martesana, 06 Maggio 2022 ore 21:12

E' l'evento più atteso per gli studenti del liceo Machiavelli di Pioltello, che ogni anno proprio in occasione della notte bianca nazionale del classico organizzano una serata speciale di musica e spettacolo, per valorizzare l'indirizzo di studio. Quella di oggi, 6 maggio 2022, è l'ottava edizione.

Notte bianca al classico di Pioltello

Due settimane di fuoco le ultime prima di oggi, venerdì 6 maggio 2022, in cui finalmente la manifestazione tanto attesa è realtà. Gli alunni dalla seconda alla quinta superiore del liceo classico Machiavelli, con la complicità di studenti del primo anno insieme a qualcuno dello scientifico, hanno allestito all'interno dell'istituto uno spettacolo emozionante e poliedrico, composto da musica, danza e soprattutto letture animate e rappresentazioni teatrali che danno voce alla letteratura greca, latina italiana e inglese che contraddistingue l'indirizzo di studio. C'è chi ha pensato di riscrivere il primo canto della "Commedia" di Dante, adattandolo in chiave moderna e con qualche punta di satira politica, chi invece ha preferito inscenare l'inimitabile Shakespeare calcando il palco con la tragedia "Macbeth". Ad ogni modo, l'obiettivo comune era quello di valorizzare opere che spesso vengono considerate passate, mostrare come esse identifichino in fondo le nostre radici e come siano estremamente attuali.

Una grande sinergia

Gli studenti hanno riscritto testi letterari, organizzato musiche, coreografie e allestito gli spazi, tutto da soli, con la supervisione delle loro professoresse, tra cui la responsabile, Lucia Piga.

"I ragazzi hanno fatto indubbiamente un gran lavoro - ha detto - Hanno provveduto oltre all'aspetto narrativo a quello tecnico e logistico, non hanno trascurato i dettagli. Hanno impiegato tanto tempo, oltre a queste due settimane estenuanti per tutti ci sono mesi di prove, lo spettacolo sarà un successo, e sarà il frutto di uno sforzo comune di circa cento studenti, che si sono dati da fare anche in orario extrascolastico".

La serata, che ha avuto inizio alle 18, ha visto anche la partecipazione dell'assessora Jessica D'Adamo, che ha assistito anche alle prove generali degli alunni, terminate alle 20 per l'inizio ufficiale dello spettacolo, che andrà avanti fino a mezzanotte.

7 foto Sfoglia la gallery

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter