Attualità
Lutto

Inzago piange la scomparsa dell'ex presidente della Cooperativa cattolica di consumo

Aveva contribuito a far nascere il Circolo giovanile Forze vive negli anni Sessanta.

Inzago piange la scomparsa dell'ex presidente della Cooperativa cattolica di consumo
Attualità Cassanese, 11 Marzo 2022 ore 18:52

Ieri, giovedì 10 marzo 2022, nella chiesa Santa Maria Assunta a Inzago si è celebrato l’ultimo saluto ad Alberto Bascialli, di 83 anni.

Inzago, la comunità ha reso omaggio a un uomo impegnato nel sociale

Bascialli era l’ultimo dei fratelli di una numerosa famiglia, molto conosciuta e apprezzata a Inzago dove è stata espressione dei valori di fede, solidarietà e impegno verso il prossimo con attività prestate nella parrocchia, nelle attività sociali, nell’ambito dell’insegnamento scolastico e nella cooperazione.
L’uomo, con altri amici della sua generazione, nei primi anni Sessanta fu tra i primi sostenitori nella realizzazione e la nascita dell’allora Circolo giovanile Forze vive. Una realtà educativa importante per i giovani.

"Fu un’autentica fucina di impegno sociale e civile giovanile - hanno detto alcuni amici ricordando quei tempi - Lì sono cresciute generazioni di giovani che come lui hanno assunto importanti incarichi di responsabilità nell’associazionismo cattolico e nelle istituzioni civili".

L'amico Pierangelo Barzaghi, ex guida della Cooperativa cattolica di consumo ha detto al termine della Messa:

"Alberto ha saputo coniugare impegno e passione sociale ricoprendo per più mandati la carica di presidente negli anni in cui la presenza del mondo cattolico, era generatrice e stimolo per il paese, per la nascita di nuove realtà nell’ambito sociale".

Seguici sui nostri canali