Attualità
Curiosità

Iniziativa verde: meno stampe del giornalino parrocchiale per l’ambiente

Anche la parrocchia di Inzago ha voluto dare il suo contributo per ridurre le emissioni di anidride carbonica in atmosfera.

Iniziativa verde: meno stampe del giornalino parrocchiale per l’ambiente
Attualità Cassanese, 12 Novembre 2021 ore 07:16

Dalla parrocchia di Inzago arriva un segnale «green». Parafrasando il tema dell’anno oratoriano 2021-2022 «Ama, questa sì che è vita», la redazione del giornalino settimanale Effatà ha formalizzato una richiesta. D'ora in avanti verranno stampate meno copie.

Inzago, meno stampe del giornalino parrocchiale per l’ambiente

Con il contributo di tutti potranno risparmiare preziosa carta e dare il proprio, seppur simbolico, contenuto, per contenere le emissioni di anidride carbonica in atmosfera e cercare quindi di impedire l'innalzamento climatico dell'intero Pianeto. Questo il progetto della parrocchia di Inzago che ha portato la redazione del giornalino Effatà a fare una precisa scelta. D'ora in avanti ne verranno stampate meno copie.

L'idea dei promotori

Questa la motivazione che ha spinto i promotori dell'iniziativa a renderla concreta.

"Non ci sfugge che amare la vita significa anche l’ambiente che la rende possibile: il nostro Pianeta. Nel nostro piccolo abbiamo deciso di invitare i lettori a consultare sempre di più il notiziario nella versione online che si trova nella sezione dedicata del sito dell’oratorio (www.oratorioinzago.weebly.com). Caldeggiamo a preferire questa modalità, rispetto a questo cartaceo, più riservato agli anziani e a coloro che non sono pratici con la tecnologia, comunque sempre disponibile alle porte della chiesa. Con il contributo di tutti possiamo riuscire a evitare inutili sprechi di carta»