Attualità
Gratitudine

Il volontariato è linfa del sistema sociosanitario: tra i premiati di Regione Lombardia c'è anche la Martesana

Per la Martesana premiati Lorenzo Perrone Onlus, Officine Buone, La Lente e Tondonasorosso

Il volontariato è linfa del sistema sociosanitario: tra i premiati di Regione Lombardia c'è anche la Martesana
Attualità Martesana, 20 Dicembre 2022 ore 16:01

Dare merito al prezioso lavoro delle numerose associazioni che, gratuitamente, mettono in campo energie, mezzi e risorse a sostegno del Sistema sociosanitario lombardo. La loro attività è di supporto è fondamentale non solo per le istituzioni, ma soprattutto per le famiglie e per i malati.

Premiati i volontari da Regione Lombardia

Anche quest'anno Regione Lombardia ha promosso il Premio #MAIsoli, giunto alla quarta edizione, pensato per ringraziare e premiare le associazioni del terzo settore che operano in ambito socio sanitari. 136 le realtà delle varie provincie lombarde che sono state insignite dell'onorificenza.

Filo conduttore dell'iniziativa, la narrazione di storie significative ed emozionanti, raccontate direttamente dai protagonisti. I racconti sono stati il pretesto per accendere i riflettori su migliaia di uomini e donne, giovani e meno giovani che, come un piccolo esercito del bene, non solo durante la pandemia e la campagna vaccinale ma ogni singolo giorno dell'anno, si mettono al servizio di chi soffre, senza mai lasciare nessuno da solo.

Il volontariato è forte in Martesana

Tra coloro che hanno ricevuto il premio in questa quarta edizione dell'iniziativa ci sono anche delle realtà della Martesana. Nel dettaglio hanno ricevuto il premio e hanno ritirato la pergamena con il riconoscimento simbolico l'associazione Lorenzo Perrone Onlus di Cologno Monzese, Officine Buone di Pioltello, Tondonasorosso di Gorgonzola e La Lente Onlus di Cernusco sul Naviglio.

L'associazione Lorenzo Perrone è impegnata nel sostegno gratuito dei malati oncologici, in primis delle donne per le quali viene fornito anche un servizio di trasporto nelle strutture sanitarie. L'associazione nasce in memoria di Lorenzo, giovane colognese scomparso prematuramente a causa di un tumore.

Officine Buone è l'associazione che mette in gioco il talento per fare del bene alle altre persone. Sin dai suoi esordi, si è sempre impegnata nel promuovere concerti e iniziative musicali e artistiche all'interno degli ospedali. Partita da Milano, è una realtà cresciuta sino a diventare di portata nazionale con eventi in tantissimi ospedali d'Italia.

Tondonasorosso nasce a Gorgonzola ed è un'associazione che si occupa di favorire la diffusione dell'allegria e della gioia negli ospedali attraverso animazione e clown.

La Lente Onlus, invece, è un'associazione che si occupa di attività finalizzate al potenziamento delle autonomie di persone con disagio psichico e al sollievo dei loro familiari.

Il commento dell'assessore Bertolaso

Siete una grande famiglia e per me è un grande privilegio essere qui in questa giornata. Abbiamo fatto tutti il pieno di emozioni perché al centro di questa iniziativa c'è un messaggio molto importante: che insieme si può superare meglio il dolore e la malattia. Tenere la mano ad una persona ricoverata in un reparto di oncologia, mettere un naso rosso da clown per strappare un sorriso ad un bambino o leggere un libro ad un anziano in un reparto ospedaliero, è quello che i volontari fanno ogni giorno ed è un lavoro straordinario.

ha commentato l'assessore regionale al Welfare Guido Bertolaso.

 

Seguici sui nostri canali