Attualità
La decisione

Il ponte sulla Tangenziale Est chiuso al traffico per più di un mese

Il blocco scatterà lunedì 1 agosto 2022 e proseguirà fino al 9 settembre, per permettere a Serravalle di eseguire delle manutenzioni.

Il ponte sulla Tangenziale Est chiuso al traffico per più di un mese
Attualità Martesana, 27 Luglio 2022 ore 12:35

Il ponte sulla Tangenziale Est tra Carugate e Brugherio chiuderà al traffico per più di un mese. Il blocco scatterà lunedì 1 agosto 2022 e proseguirà fino al 9 settembre, per permettere a Serravalle di eseguire delle manutenzioni.

Ponte sulla Est chiude per lavori

Disagi in vista per gli automobilisti, ma l’intervento in programma (e di cui si era iniziato a parlare già l’anno scorso) non è più rinviabile. Da lunedì 1 agosto a venerdì 9 settembre Città Metropolitana di Milano, su indicazione dell’Ufficio manutenzione manufatti di Milano Serravalle, chiuderà il ponte della Strada provinciale 208 che sovrasta la Tangenziale Est e che collega Carugate a Brugherio. La scorsa primavera l’infrastruttura era stata puntellata. Rassicurando sulle sue condizioni strutturali, Serravalle ai tempi sottolineò come il posizionamento del puntello fosse stato deciso dalla stessa società in vista dell’intervento di sostituzione della cerniera, di cui era in fase di elaborazione il progetto definitivo.

La viabilità alternativa

Per permettere l’esecuzione del cantiere (è stato scelto un periodo con minor traffico, per ridurre al massimo i disagi) è stato predisposto un piano alternativo per quanto riguarda la viabilità. Per entrare nella A 51 in direzione Milano sarà consigliato utilizzare l’ingresso 13 della Est di Cernusco sul Naviglio, percorrendo la Sp 121 e attraversando la stessa Cernusco, come da segnaletica che verrà posizionata sul percorso. I veicoli provenienti da Brugherio dovranno passare attraverso la zona industriale di Brugherio ed entrare in Carugate passando per via Della Galeazza, per immettersi infine sulla 121.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter