Attualità
Politica

Il nuovo sindaco di Bussero ha prestato giuramento

Ieri sera, 23 giugno 2022, si è tenuto il primo Consiglio comunale dopo l'elezione di Massimo Vadori, che ne ha visto l'insediamento, oltre alla formazione dei nuovi gruppi consiliari.

Il nuovo sindaco di Bussero ha prestato  giuramento
Attualità Martesana, 24 Giugno 2022 ore 09:49

Massimo Vadori è stato eletto sindaco di Bussero e ieri sera, giovedì 23 giugno 2022, presso l'aula consiliare del Municipio in piazza Diritti dei bambini, ha prestato giuramento. La prima seduta ufficiale di Consiglio comunale ha rivelato anche i nuovi capigruppo di maggioranza e minoranza.

L'insediamento di Massimo Vadori

Quello di ieri sera per Massimo Vadori non è stato il primo Consiglio comunale, visto che nel precedente mandato sedeva accanto a Curzio Rusnati in qualità di vicesindaco, ma adesso le carte sono diverse: Vadori, dopo essere stato eletto dai busseresi, ha sostenuto la prima seduta di parlamentino come primo cittadino, alla presenza di un uditorio vasto, tutte le sedie del pubblico erano occupate: "Io Massimo Vadori giuro di rispettare fedelmente la Costituzione italiana", ha detto, e con questa formula di rito è iniziato il nuovo mandato amministrativo della lista Ideazione Bussero condivisa, con molti volti già noti, ma anche nuovi candidati che ora siedono ufficialmente in Consiglio.

I nuovi gruppi consiliari

Sicuramente nessuno a Bussero può dire di non conoscere i nuovi capigruppo di maggioranza e minoranza: per Ideazione Bussero condivisa infatti l'incarico è stato assegnato a Curzio Rusnati, sindaco negli ultimi dieci anni, mentre per Voce a Milena Olini, che si era candidata per la nuova coalizione di centrodestra Voce, che peraltro è in cima allo stesso gruppo del precedente mandato. I consiglieri di minoranza "nuovi" eletti sono, infatti, Angela Costa, Angela Soda ed Ezio Ferrari (questi due assenti ieri, pertanto non presenti nella gallery coi nuovi consiglieri) gli stessi di prima, con la differenza che stavolta non appartengono più a due liste differenti, ma fanno fronte comune al fianco di Olini. Per quanto riguarda la maggioranza, invece, Thomas Livraghi, Santolo Castellano ed Elisabetta Gilardelli, volto nuovo, saranno consiglieri con delega, che verrà precisata nel prossimo Consiglio del 30 giugno, e siedono accanto a Laura Manzoni, Marco Vergani, Beatrice Pistola, Annalisa Colella, tutti e quattro new entries.

10 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter