Attualità
Caro bollette

Il Natale a Cernusco a consumo ridotto: sarà l'ultimo anno della pista di ghiaccio

L'Amministrazione ha annunciato una riduzione degli orari e del numero di settimane di accensione delle luminarie.

Il Natale a Cernusco a consumo ridotto: sarà l'ultimo anno della pista di ghiaccio
Attualità Martesana, 10 Novembre 2022 ore 18:12

Il Natale a Cernusco sul Naviglio è uno dei momenti in cui la città si fa bella e diventa una perla ammirata da tutta la Martesana e non solo. Quest'anno, però, anche il Comune in riva al Naviglio deve fare i conti con il caro bollette e con la necessità di contenere i consumi. Ma senza rinunciare alla magia del Natale.

Un Natale a consumo ridotto

Centro storico illuminato a giorno, grandi decorazioni nelle pizza, la tradizionale pista di pattinaggio sul ghiaccio. I cernuschesi non dovranno rinunciare a niente, ma l'Amministrazione ha scelto di rivedere gli orari di accensione e le settimane di permanenza in città delle attrazioni.  In particolare per quanto riguarda le luminare, dal Municipio si è scelto di puntare anche quest'anno sul led, ma anche sulla riduzione delle settimane e dell'orario giornaliero di accensione.

La pista di pattinaggio ci sarà per l'ultimo anno

Anche per la pista di pattinaggio su ghiaccio in piazza Unità d’Italia è prevista la riduzione delle settimane di apertura da 8 a 5, ovvero dal 3 dicembre 2022 (giorno in cui si darà il via al Natale cernuschese) a domenica 8 gennaio 2023.

La vera novità, però arriverà dalla prossima stagione invernale. L'Amministrazione Zacchetti, infatti, ha scelto di cambiare la tradizione rinunciando a pattini con le lame e al rettangolo di ghiaccio. Allo studio soluzioni e proposte alternative definite "compatibili con criteri di sostenibilità".

«È ormai certo che non possiamo più prescindere da un percorso di transizione energetica, nella consapevolezza che questo richieda sia azioni contingenti da mettere in campo nell’immediato, sia un percorso di accompagnamento e sensibilizzazione che porti a nuove e generali impostazioni di sistema.

La scelta di accorciare orari e periodo di accensione di luminarie e pista pattinaggio, così come gli interventi di razionalizzazione e contenimento dei consumi negli edifici pubblici, vanno nell’immediato in questa direzione, mentre si stanno portando avanti altri progetti di sistema di cui presto potremo parlare alla cittadinanza.

Nello stesso tempo, il Natale cernuschese risplenderà come sempre, grazie al fittissimo programma che presto sarà distribuito, all’insegna della condivisione e dello stare insieme».

ha commentato il sindaco Ermanno Zacchetti.

 

Seguici sui nostri canali