Attualità
Solidarietà

Il dono di un 84enne: regala un defibrillatore al paese in cui è nato

Accade a Trecella, frazione di Pozzuolo Martesana.

Il dono di un 84enne: regala un defibrillatore al paese in cui è nato
Attualità Melzese, 04 Ottobre 2021 ore 08:21

Un defibrillatore in dono al paese in cui è nato. Un bella storia di solidarietà che arriva da Trecella, frazione di Pozzuolo Martesana, e vede come protagonista il commercialista 84enne Sergio Tomasi.

Un Dae per chi gli ha dato i natali

Sergio Tomasi

Sergio Tomasi vive a Bergamo ormai da più di sessant'anni, ma è nato e cresciuto a Trecella. Nonostante il tempo passato, non si è dimenticato le sue origini e ha pensato bene di celebrarle facendo un regalo utile a tutta la sua comunità. Il commercialista di 84 anni ha infatti deciso di regalare al suo paese natale un defibrillatore automatico.

Ho chiesto soltanto che venga messo in una zona centrale e accessibile a tutti, al resto penserà l'Amministrazione - ha raccontato - Per fortuna ho sempre avuto una buona disponibilità economica e ho scelto sempre di sostenere enti e persone a cui sono legato. Non esiste una somma di denaro che sia più importante di una vita umana.

L'Amministrazione, come prevede l'iter burocratico, ha accettato la donazione con una delibera di Giunta e dovrà ora scegliere dove posizionare il Dae. Con ogni probabilità sarà in piazza San Marco o in alternativa nei pressi della chiesa parrocchiale.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola o in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 2 ottobre 2021.