Attualità
Ecologia

Il Comune di Cernusco sul Naviglio avrà un Centro del riuso

Lotta allo spreco e all'inquinamento: l'anno prossimo saranno investiti 140mila euro per evitare che oggetti in buono stato finiscano nella spazzatura.

Il Comune di Cernusco sul Naviglio avrà un Centro del riuso
Attualità Martesana, 04 Novembre 2021 ore 08:55

Cernusco sul Naviglio mette nel mirino un Centro del riuso per il 2022. In previsione saranno stanziati 140mila euro come prima tranche per avere una struttura che aiuti il pianeta.

Riduzione dei rifiuti

Il Centro del riuso serve per dare nuova vita agli oggetti in buono stato che qualcuno non usa più, ma che per altri possono essere preziosi. Gli scopi sono molteplici: si evita di produrre rifiuti, e in particolare ingombranti, il cui smaltimento è molto oneroso, e si riduce l'inquinamento, dal momento che riutilizzando un oggetto già esistente si evita di acquistarne uno nuovo.

Oggi il quadro di ciò che viene gettato nella piattaforma ecologica è sconfortante a sentire i tecnici comunali che hanno relazionato ieri sera, mercoledì 3 novembre 2021, alla commissione Territorio: vengono gettate biciclette funzionanti, aspirapolveri ancora in grado di assolvere il proprio compito ("C'è chi se ne libera perché ha acquistato quelle senza filo", hanno spiegato gli impiegati comunali) e materiale di cancelleria scolastica come nuovo, ma non più utile dopo che il bambino non è più tale e ha concluso il percorso di studi.

Il nuovo centro di Cernusco

Il progetto del Centro del riuso prevede il riutilizzo di una struttura già esistente e che si trova di fronte alla piattaforma ecologica di via Resegone. Ciò per facilitare chi  si sta recando in quest'ultima a lasciare prima di entrarvi gli oggetti in buono stato. Se sarà necessario, il Centro potrà essere ampliato per step successivi.

Un modello che sarà seguito è quello di Cassina de' Pecchi, Comune che è stato pioniere per la Martesana.

Ecuosacco

Intanto, sempre in tema di ambiente, occorre ricordarsi che è iniziata la nuova distribuzione dell'Ecuosacco per il 2022.