Commemorazione

Gioventù Nazionale a Vimodrone per il Giorno del Ricordo

I ragazzi di Gn si sono ritrovati per posare una corona di fiori in memoria dei martiri delle Foibe e degli esuli istriano-dalmati

Gioventù Nazionale a Vimodrone per il Giorno del Ricordo
Pubblicato:
Aggiornato:

Sabato 10 febbraio 2024, in occasione del Giorno del Ricordo, anche gli attivisti di Gioventù Nazionale di Milano e della Martesana hanno voluto ricordare le vittime delle Foibe e gli esuli istriano-dalmati.

Il Giorno del Ricordo a Vimodrone

Sabato Gioventù Nazionale Provincia di Milano si è impegnata per portare su tutto il territorio, momenti di commemorazione per tutti Martiri delle Foibe e gli esuli istriano-dalmati. Anche in Martesana, a Vimodrone, i membri di Gn hanno reso omaggio presso il monumento dell’area verde ai Martiri delle Foibe a Vimodrone.

Ricordare la tragedia delle Foibe e l’esodo istriano-dalmata, è un dovere che ogni anno cerchiamo di rispettare, cercando di trasmettere il giusto interesse e la giusta attenzione, verso un passaggio storico che per troppi anni è stato tenuto nascosto.  Sono felice che negli ultimi anni, anche grazie alle continue lotte del nostro partito e del nostro movimento giovanile, siano aumentati eventi, commemorazioni e conferenze sul tema, ma non mancherà mai il nostro impegno, non mancherà mai il ricordo.

Ha commentato il consigliere comunale di Fratelli d'Italia a Pioltello Luca Terzi, presidente di Gioventù Nazionale Provincia di Milano.

Condanniamo senza esitazione le azioni dei partigiani titini che perpetrarono atrocità contro i nostri connazionali, uccidendoli solo perché italiani. La nostra voce si leva con fermezza per giustizia e memoria.

Ha aggiunto Filippo Rellandini, segretario di Gioventù Nazionale Martesana.

image0 (1)
Foto 1 di 4
image3
Foto 2 di 4
image2 (1)
Foto 3 di 4
image1 (1)
Foto 4 di 4
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali