Attualità
Ingresso gratuito al Teatro Trivulzio di Melzo

Giornalisti di tv, giornali, radio e web raccontano come è cambiata l'informazione

L'evento è organizzato in occasione del 40 anni della Gazzetta della Martesana. Tra i relatori Paolo Liguori, Giampiero Rossi, Alessandro Milan, Angelo Baiguini e Micaela Nasca.

Giornalisti di tv, giornali, radio e web raccontano come è cambiata l'informazione
Attualità Melzese, 08 Aprile 2022 ore 12:14

Da quarant’anni raccontiamo il territorio, cercando di farlo sempre al meglio delle nostre possibilità. In quattro decenni si sono succeduti giornalisti, sono cambiate le metodologie di impaginazione e di stampa, si è passati dai rullini al digitale senza tralasciare il mondo del web e dei social. Ma l’informazione è cambiata? Come?

I cambiamenti dell'informazione raccontati da grandi giornalisti

Questo l’argomento che affronteremo oggi, venerdì 8 aprile, alle 20.45 al Teatro Trivulzio in un incontro-dibattito, organizzato dalla Gazzetta della Martesana in occasione dei suoi 40 anni, alla presenza di giornalisti che hanno fatto e continuano a fare la storia del loro mezzo di trasmissione. Dalla carta stampata alla Tv, passando per la radio e per il World wide web, una chiacchierata con nomi di primissimo piano del panorama giornalistico.

A cominciare da Paolo Liguori, direttore di TGcom 24 e firma storica di Mediaset, per  tantissimi anni conduttore di Studio Aperto e tra i primi a fare il grande salto dalla Tv alle rete. Al suo fianco la giovane, ma affermata giornalista Micaela Nasca, interprete dell’informazione che passa rapidamente attraverso smartphone, tablet, Pc e oggi anche SmartTv.

Per andare sul "classico", la cara "vecchia" carta stampata sarà rappresentata dal giornalista del Corriere della Sera Giampiero Rossi, cronista di riferimento su Milano e non solo. Sempre attuale, invece, è la radio, rappresentata da uno dei suoi volti, o meglio delle sue voci, più note: Alessandro Milan, di Radio 24, autore e conduttore della trasmissione "Uno, nessuno, 100Milan" che ogni mattina approfondisce argomenti di  attualità analizzandoli da più punti di vista e attraverso pareri diversi e spesso contrastanti. A rappresentare l’Ordine nazionale dei giornalisti ci sarà il suo vicepresidente, Angelo Baiguini, già direttore editoriale di molte testate di cronaca locale tra cui La Gazzetta della Martesana e tra i fautori di uno dei progetti editoriali più innovativi degli ultimi decenni: il Gruppo Netweek, in grado di raccogliere 58 testate locali e oltre 50 quotidiani online  in Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto e Toscana.

Partecipazione gratuita ma con prenotazione

A moderare e coordinare gli interventi il nostro direttore editoriale Sergio Nicastro. E visto che si festeggia un traguardo così importante, oltre alla presenza del padrone di casa Antonio Fusè per i saluti di rito, ci sarà anche l’assessore regionale all’Autonomia e alla Cultura Stefano Bruno Galli. Per partecipare è consigliata la prenotazione inviando una mail a redazione@lamartesana.it. Ingresso gratuito.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter