Attualità
Nuovo edificio

Festa grande per il taglio del nastro della nuova scuola e Cdd di Melzo

Doppia inaugurazione per la struttura che accoglierà gli studenti della Primaria e i ragazzi diversamente abili.

Festa grande per il taglio del nastro della nuova scuola e Cdd di Melzo
Attualità Melzese, 26 Novembre 2022 ore 12:34

Con un lungo abbraccio  e con le note di "We are the champions"  si è conclusa la mattinata di inaugurazioni a Melzo. Oggi, sabato 26 novembre 2022, è stato tagliato il nastro ai due servizi che andranno ad animare la rinnovata struttura dell'edificio di via Bologna: la scuola elementare e il Centro diurno disabili.

Taglio del nastro per la scuola elementare

La mattinata si è aperta sul lato dell'edificio che affaccia su via Bologna, dove il sindaco Antonio Fusè insieme all'assessore all'Istruzione Sara Cannizzo, ai tecnici comunali e alla dirigente dell'Istituto comprensivo Mascagni Laura Pecorini ha inaugurato ufficialmente la scuola elementare Antoine De Saint-Exupery. Presente anche il consigliere delegato alle Infrastrutture di Città metropolitana Roberto Maviglia e i primi cittadini di Liscate (Lorenzo Fucci) e di Vignate (Paolo Gobbi) invitati a prendere parte all'evento.

Tanti bambini con i propri genitori hanno voluto mettere piede per primi all'interno della loro futura scuola (dovrebbero entrare dopo le festività natalizie) e loro sono stati protagonisti del taglio del nastro  e della benedizione da parte del prevosto don Mauro Magugliani.

Il sindaco Fusè ha voluto ringraziare il personale dell'Ufficio tecnico, ripercorrendo i passi che hanno portato al completamento del progetto. Un percorso irto di difficoltà e che ha subito molti cambiamenti, ma che alla fine è arrivato in porto.

Soddisfatta la dirigente Pecorini, orgogliosa di poter riportare i bambini nella scuola di via Bologna. Al termine della cerimonia c'è stata l'occasione per visitare i locali della Primaria divisi per gruppi.

Le foto della scuola

WhatsApp Image 2022-11-26 at 11.53.28
Foto 1 di 10
WhatsApp Image 2022-11-26 at 11.53.31
Foto 2 di 10
WhatsApp Image 2022-11-26 at 11.53.32
Foto 3 di 10
WhatsApp Image 2022-11-26 at 11.53.33
Foto 4 di 10
WhatsApp Image 2022-11-26 at 11.55.30
Foto 5 di 10
WhatsApp Image 2022-11-26 at 11.55.31
Foto 6 di 10
WhatsApp Image 2022-11-26 at 11.55.31 (1)
Foto 7 di 10
WhatsApp Image 2022-11-26 at 11.55.32 (2)
Foto 8 di 10
WhatsApp Image 2022-11-26 at 11.57.09
Foto 9 di 10
WhatsApp Image 2022-11-26 at 11.57.10
Foto 10 di 10

Il nuovo Centro diurno disabili

Terminata l'inaugurazione della scuola, scortato dalla Filarmonica Città di Melzo il corteo si è spostato in via Mascagni, nel lato nord dell'edificio dove si è tenuto il taglio del nastro del nuovo Centro diurno disabili. Un momento particolarmente sentito non solo perché finalmente gli utenti del Centro potranno godere di una struttura nuova e più adeguata, ma anche perché si è riusciti a dare risposta a una richiesta che le famiglie portavano avanti da anni.

Lo ha ribadito lo stesso Fusè che si è emozionato nel ricordare come l'ex presidente della Cooperativa Insieme Alberto Villa, da un letto dell'ospedale di Melegnano gli chiese quasi fosse una sorta di ultimo desiderio di portare a compimento il progetto.

Tra i temi toccati, poi, quello dell'inclusione perché la vicinanza tra scuola e Cdd potrebbe diventare un elemento in grado di generare sempre più uno spirito inclusivo nella società melzese.

Le foto del Cdd

WhatsApp Image 2022-11-26 at 12.00.35
Foto 1 di 6
WhatsApp Image 2022-11-26 at 12.00.38
Foto 2 di 6
WhatsApp Image 2022-11-26 at 12.00.38 (1)
Foto 3 di 6
WhatsApp Image 2022-11-26 at 12.00.39 (1)
Foto 4 di 6
WhatsApp Image 2022-11-26 at 12.00.40 (2)
Foto 5 di 6
WhatsApp Image 2022-11-26 at 12.00.41
Foto 6 di 6
Seguici sui nostri canali