Attualità

Elezioni amministrative a Vimodrone: in testa Veneroni

Elezioni amministrative a Vimodrone: in testa Veneroni
Attualità Martesana, 13 Giugno 2022 ore 14:31

Le elezioni amministrative di Vimodrone sono entrate nel vivo: oggi, lunedì 13 giugno 2022, è cominciato lo spoglio dei voti dalle 14.

Elezioni amministrative a Vimodrone, si contano i voti

Ai quindici seggi dislocati in tre punti sul territorio gli scrutinatori si preparano allo spoglio: è ora di tirare le somme per sapere chi i vimodronesi vogliono alla guida della città tra il sindaco uscente Dario Veneroni (che può contare sull’appoggio di Vimodrone sei tu, Vimodrone futura, Il ponte e Movimento 5 stelle), Walter Devetak (la cui candidatura è appoggiata dalle liste Lega-Forza Italia e Fratelli d’Italia) il consigliere uscente (e metropolitano in carica) Aurora Impiombato (con Cambiamo insieme e Progetto Vimodrone) e Silvio Sanfilippo (con Italexit).

Nel caso in cui nessun candidato raggiunga il 50% più uno dei voti, i due aspiranti sindaci che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze torneranno a sfidarsi nel ballottaggio che si terrà il 26 giugno 2022 con spoglio subito dopo la chiusura dei seggi.

Nel 2017 al primo turno vinse Veneroni con 699 voti di distacco e circa 10 punti percentuali in più rispetto all’avversaria del centrodestra Ilaria Chiaranda. Aveva conquistato tredici seggi su quindici. Al ballottaggio era stato eletto con 2.817 preferenze.

Solamente il 44,63% degli aventi diritto si è recato alle urne: cinque anni fa la percentuale (sempre al primo turno) era del 53,93%.

Lo spoglio in diretta

Tutti gli aggiornamenti sull'andamento dello spoglio potrete averli restando collegati al nostro sito www.primalamartesana.it. A circa due ore dall'inizio dello spoglio sono stati scrutinati quattro seggi. In tutti e quattro è in testa il sindaco uscente Dario Veneroni con una percentuale superiore al 50%.

Lo spoglio continua, arrivano i sostenitori

La conta dei voti prosegue. A poco più di tre ore dall'inizio dello spoglio, gli aggiornamenti arrivano lentamente. In base agli ultimi dati su sei seggi scrutinati su quindici Veneroni è al 52,28%. Intanto, la moglie e le due figlie hanno raggiunto il candidato per sostenerlo.

Walter Devetak, invece, è arrivato in via Matteotti dove attenderà i risultati.

Alle 18 con solo due tre seggi mancanti, Veneroni è sempre in testa con il 52.47%

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter