Animali

E' morto "Alfie", il gatto di Cernusco sul Naviglio più anziano del gattile

Aveva 12 anni ed era stato accolto nel centro di Monza gestito dall'Enpa a Marzo, dove aveva conquistato tutti.

E' morto "Alfie", il gatto di Cernusco sul Naviglio più anziano del gattile
Attualità Martesana, 09 Settembre 2021 ore 15:17

C'è un cernuschese che ha fatto molto parlare di sé in quel di Monza. E' "Alfie", un gatto randagio che a marzo era stato portato da Cernusco sul Naviglio al gattile gestito da Enpa, per le sue condizioni di salute.

5 foto Sfoglia la gallery

Era la mascotte del gattile

Era subito diventato la mascotte del centro, non solo per la sua età, che lo rendeva il gatto più anziano, ma anche per il suo carattere. Era cardiopatico, ipertiroideo e anche Fiv positivo (aveva cioè contratto il virus dell’immunodeficienza felina). Ma nonostante ciò era un grande giocherellone e un "chiacchierone". Aveva insomma conquistato tutti.

Adozione a distanza

I volontari del centro speravano di trovare una famiglia disposta ad accoglierlo in casa per fargli trascorrere nel migliore dei modi gli ultimi anni di vita. Un progetto che però è rimasto un sogno nel cassetto. Lo avevano però inserito nel progetto di adozione a distanza.

"Le visite dei suoi 'genitori a distanza' in gattile erano attimi davvero speciali" - hanno fatto sapere dal centro Enpa, dove a occuparsi di lui erano soprattutto le volontarie Roberta e Lara - A giugno ha pure partecipato alla passeggiata virtuale 4 Passi a 4 Zampe 2021, accompagnato dalla volontaria Juliet (insieme a lui nell’attestato di partecipazione). Ciao Alfie, rimarrai sempre nel cuore di chi ha avuto la fortuna di conoscerti".