Attualità
Protesta

Due lavoratrici precarie lasciate a casa, sciopero a Bussero

I rappresentanti dei lavoratori e la Fiom hanno organizzato un presidio per domani, martedì 5 aprile 2022.

Due lavoratrici precarie lasciate a casa, sciopero a Bussero
Attualità Martesana, 04 Aprile 2022 ore 17:23

La Fiom (Federazione impiegati operai metallurgici) Milano non intende lasciar passare l'azione intrapresa dalla ditta di Bussero.

Sciopero e presidio a Bussero

Domani, martedì 5 aprile 2022 in via strada per Cernusco 19 a Bussero, sede dell'azienda metalmeccanica Emerson Sirai, si terranno sciopero e presidio.
Ad annunciarlo sono stati i sindacalisti della Fiom:

"Alla Emerson Sirai di Bussero, rispettivamente da oltre un anno e da oltre quattro anni, operavano due lavoratrici precarie (una interinale, l’altra in staff leasing): la loro attività era riconosciuta dall’azienda oltre che dai colleghi - hanno spiegato in una nota - Qualche giorno fa la direzione ha comunicato alle due lavoratrici l’interruzione del rapporto di lavoro. Al termine di una assemblea, i rappresentanti dei lavoratori e la Fiom hanno chiesto all’azienda di rivedere le proprie decisioni e di avviare un percorso con l’obiettivo di assumere a tempo indeterminato il personale con rapporto di lavoro interinale o staff leasing. Ma di riprendere le due lavoratrici e di discutere di stabilizzazione dei precari, la Emerson Sirai non vuole proprio parlare. Per convincere l’azienda a tornare sui suoi passi, garantire diritti a tutti e stabilizzazione per i precari, le lavoratrici e i lavoratori di Emerson hanno deciso di scioperare e manifestare".

Domani, martedì, si terranno quindi uno sciopero di quattro ore e un presidio dalle 11 alle 12 fuori dai cancelli dell'azienda.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter