Attualità
mamme e bimbe stanno bene

Doppio fiocco rosa all'Ospedale di Vizzolo: le gemelline Ginevra e Gabriella sono nate con parto naturale

Alina, la mamma delle due gemelline, aveva già partorito lì nove anni fa. Vista l'ottima esperienza, ha scelto ancora la stessa struttura.

Doppio fiocco rosa all'Ospedale di Vizzolo: le gemelline Ginevra e Gabriella sono nate con parto naturale
Attualità Martesana, 03 Agosto 2022 ore 17:21

La Martesana festeggia una doppia buona notizia: la nascita di due gemelline, avvenuta all'Ospedale di Vizzolo Predabissi, con parto naturale.

Doppio fiocco rosa all'Ospedale di Vizzolo: le gemelline Ginevra e Gabriela sono nate con parto naturale

Una gravidanza gemellare spontanea seguita con grandissima attenzione dall'equipe della struttura ospedaliera, fin dai primi mesi: Alina infatti, la mamma delle due gemelline, aveva già partorito nove anni fa presso l'ospedale di Vizzolo e, vista l'ottima esperienza, ha scelto ancora la stessa struttura.

Solo che questa volta la gravidanza era gemellare e quindi molto più impegnativa.

In generale, infatti, la gravidanza gemellare spontanea è un evento raro (1 caso ogni 80), ed è considerata una gravidanza a rischio, sia per la possibilità dell’insorgenza di patologia materne, sia fetali.

Il parto gemellare per le vie naturali è addirittura poco frequente, perché spesso uno dei due gemelli si presenta in posizione atipica ed è quindi consigliabile, per non mettere a rischio la salute dei bambini e della mamma, farli nascere con parto cesareo.

In questo caso, le due sorelle gemelle erano in due sacchi amniotici separati e Alina, 33 anni, residente con Gabriele in un comune dell'Asst, era molto motivata: visto che vi erano le condizioni per un parto in assenza di rischi, il personale dell’UOC di Ginecologia e Ostetricia di Vizzolo Predabissi si è messo subito in moto per rispettare, in totale sicurezza, la sua volontà di partorire naturalmente.

Doppia equipe in sala parto

Grazie alla presenza di una doppia equipe: due medici, due pediatri e due ostetriche il parto, avvenuto ieri sera, martedì 2 agosto, è avvenuto senza problemi. Ginevra, nata di 2.690 kg e Gabriella, 2.770 kg,  sono nate, rispettivamente, alle 18.14 e alle 18.33. Mamma Alina e le piccole stanno bene.

Soddisfazione è stata espressa dalla direzione dell’ASST Melegnano Martesana dato che, per una struttura spoke, di primo livello, come quella di Vizzolo, è un evento poco frequente rispetto ai numeri che può avere una struttura hub, di secondo livello.

“Il punto nascite di Vizzolo – fanno sapere dalla direzione – che ha una media di 600 parti l’anno, dimostra concretamente, come in questo caso, di avere la capacità organizzativa e di assistenza per portare avanti nel migliore dei modi una gravidanza particolare come questa. Auguri alla mamma, alle piccole e a tutta la loro famiglia. Complimenti e grazie alla doppia equipe che ha reso possibile la buona riuscita di questo felice evento, a tutto il personale della nostra UOC di Ginecologia e Ostetricia e al primario”.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter