La storia

Dopo 45 anni a Bettola non si farà più benzina da Spada e Rivolta

Cambio gestione per la storica area di servizio: era la stessa dal 1976.

Dopo 45 anni a Bettola non si farà più benzina da Spada e Rivolta
Attualità Trezzese, 01 Settembre 2021 ore 11:56

Il benzinaio di Bettola negli ultimi 45 anni ha sempre avuto gli stessi gestori: Geremia Spada, che poi ha passato ai figli Giacomo Stefano, e Mario Giuseppe Rivolta. Così è stato fino a martedì, quando gli storici titolari dell'area di servizio di via Milano hanno passato la mano. Resteranno ancora qualche giorno per agevolare il passaggio di consegne, ma Bettola ha perso un pezzo della sua storia.

Il benzinaio di Bettola cambia gestore dopo 45 anni

Era il 3 agosto 1976 quando Spada prese in gestione il benzinaio di via Milano, a Bettola. Faceva il camionista e spesso si riforniva lì. Il vecchio titolare voleva lasciare e lui decise di ritirare l'attività. Alla nuova avventura si unì poco dopo anche Rivolta e da allora i due, con il supporto dei figli del primo, hanno portato avanti per quarantacinque anni senza interruzioni il servizio. In tutti questi anni sono centinaia i bettolesi che si sono riforniti da loro o hanno lavato la macchina nell'area di servizio lungo la Provinciale. L'attività ora proseguirà, anche se con nuovi volti.

In tanti sono passati a salutarci, qualcuno ci ha portato anche un regalo - hanno raccontato Giuseppe Rivolta e Stefano Spada - Era il momento giusto di fermarsi, ma un po' di tristezza c'è. Questo posto ha rappresentato la nostra vita.