Attualità
Evento

Don Luigi Merola, il sacerdote sotto scorta, a Cassina de' Pecchi per parlare di guerra alla camorra

Un incontro sulla legalità con ospiti di primo livello quella del 30 aprile 2022.

Don Luigi Merola, il sacerdote sotto scorta, a Cassina de' Pecchi per parlare di guerra alla camorra
Attualità Martesana, 13 Aprile 2022 ore 11:33

Un incontro che non capita tutti i giorni. Don Luigi Merola, sacerdote e scrittore, presidente della Fondazione "A' voce d''è Creature", noto per il suo impegno civico e in particolar modo per la sua opposizione alla camorra sarà a Cassina de' Pecchi sabato 30 aprile 2022.

A Cassina per parlare di legalità

Oltre a don Luigi Merola interverranno all'evento anche la presidente del Consiglio Comunale Eliana Capizzi, che è avvocato penalista ed è stata protagonista di interventi con i ragazzi di terza media su questi temi, il giornalista del quotidiano Il Giornale Felice Manti, il sostituto procuratore della Repubblica presso la Direzione distrettuale antimafia di Milano Francesco De Tommasi e il vice questore della Polizia di Stato settore Analisi presso la Direzione investigativa antimafia di Milano Paola Ciaccio.

L'incontro si terrà sabato 30 aprile alle 10, presso il tendone dell’Oratorio San Domenico Savio, in via Cardinal Ferrari 1, con ingresso libero: tutta la cittadinanza potrà partecipare, nel rispetto della normativa per la prevenzione del contagio del Covid-19. L'evento infatti, nasce da una collaborazione tra Comunità pastorale e Amministrazione.

“La legalità, il senso civico, il significato ed il discernimento di ciò che è legittimo e non, il ricordare stragi e vittime di mafia ed al contempo figure che hanno lottato e lottano ogni giorno contro la criminalità organizzata, sono tutti fondamentali argomenti cui i giovani vanno educati, gli adulti invece vanno periodicamente indirizzati, per non dimenticare mai”, ha spiegato Capizzi.

Seguici sui nostri canali