Attualità
Da Agrate

Don Giuseppe Barzaghi di Inzago rassegna le dimissioni per motivi di salute

L'annuncio durante la Santa Messa. Il suo saluto: "Ci siamo voluti bene, so che qui c’è un popolo che ama i sacerdoti"

Attualità Cassanese, 16 Gennaio 2023 ore 10:03

Ha commosso e ricevuto il sostegno di tutta la comunità pastorale di Agrate Brianza con Caponago e Omate il saluto di don Giuseppe Barzaghi, sacerdote originario di Inzago che ieri, domenica 15 gennaio 2023, ha annunciato il suo ritiro.

Don Giuseppe Barzaghi dà le dimissioni per motivi di salute

Don Giuseppe Barzaghi, originario di Inzago, da giugno 2021 si era trasferito nella comunità Casa di Betania, che riunisce le parrocchie di Agrate, Omate e Caponago, fedeli a cui domenica ha detto addio.

Come raccontato dai colleghi di primamonza.it, infatti, don Giuseppe ha rassegnato le dimissioni per motivi di salute.

L'annuncio è stato dato dal religioso al termine della Santa Messa, quando ha voluto anche rassicurare i fedeli.

Vorrei tranquillizzarvi, non ci sono in ballo malattie gravi o tumori. Un po’ di dolori al piede, un po’ di preoccupazione interiore. Io ne ho parlato con i miei responsabili e da parte loro c’è una giusta preoccupazione. Resterò in parrocchia fino a mercoledì, poi ricordiamoci a vicenda perché neanche per me è facile. Ci siamo voluti bene, so che qui c’è un popolo che ama i sacerdoti.

A lui è arrivato anche il grazie dell'Arcivescovo Mario Delpini. Al termine dell'annuncio l'applauso dei fedeli.

Oltre quattro decadi al servizio del Signore

Proprio due anni fa, a giugno 2021, aveva festeggiato i quarant’anni di sacerdozio. Il prete inzaghese, classe 1957 e ordinato il 13 giugno 1981 dal cardinale Carlo Maria Martini, aveva celebrato il quarantesimo nella comunità pastorale Beato Carlo Gnocchi di Inverigo di cui era responsabile.

Già allora aveva ricoperto numerosi incarichi pastorali, prima all’interno dei seminari ambrosiani fino al 1987 e successivamente come assistente dell’oratorio del quartiere Gallaratese di Milano fino al 1994, anno in cui viene destinato alla parrocchia di Santa Maria Annunciata di Treviglio come parroco e dove resta per undici anni. Poi è stato responsabile della comunità pastorale di due parrocchie a Monza fino al 2018 per poi approdare a Inverigo e, infine, ad Agrate.

Ora si trasferirà a Rho, a farne le veci temporaneamente sarà don Angelo Puricelli, Decano di Vimercate e parroco di Concorezzo.

Don Giuseppe Barzaghi dà le dimissioni - il video

Seguici sui nostri canali