Attualità
Regalo di Natale

Da Regione Lombardia 660mila euro per l'Adda Martesana: ne godono cinque Comuni

Grazie agli ordini del giorno presentati dal consigliere della Lega Riccardo Pase ci saranno importanti risorse per Cassano, Inzago, Cassina, Trezzo e Cologno Monzese.

Da Regione Lombardia 660mila euro per l'Adda Martesana: ne godono cinque Comuni
Attualità Martesana, 20 Dicembre 2022 ore 12:21

Un "regalo" di Natale in anticipo, mittente Regione Lombardia. A scartarlo saranno cinque Amministrazioni, quelle di Cassina De' PecchiCassano d'Adda, Inzago, Cologno Monzese  e Trezzo sull'Adda. E non si tratta di un dono qualunque, ma di ben 660mila euro.

Pioggia di fondi da Regione Lombardia

La comunicazione è arrivata oggi, martedì 20 dicembre 2022, a seguito della presentazione di alcuni Ordini del giorno al Bilancio di Regione Lombardia (grazie al rifinanziamento del Fondo per la ripresa economica) firmati da consiglieri lombardi battenti bandiera Lega. Proposte che tengono conto delle esigenze del territorio e delle problematiche che i sindaci dei vari Comuni hanno segnalato ai propri referenti al Pirellone.

Lo stadio comunale di Cassina de' Pecchi

150mila euro andranno a Cassina de' Pecchi per la messa a norma e l'efficientamento dell'impianto di illuminazione del campo da calcio di via Mazzini.

Un intervento atteso, anche perché lo stadio rappresenta il luogo dove si svolgono manifestazioni importanti, si allena il Cassina Calcio, ma anche dove si allenano e giocano a pallone tanti giovani e quindi dove si coltivano i valori dello sport. Con questo provvedimento vogliamo mettere al centro della nostra azione politica le persone. La Lega, con grande concretezza, è sempre al fianco di chi ha più bisogno.

hanno spiegato i consiglieri firmatari dell'Odg , i consiglieri del Carroccio RiccadoPase e DeborahGiovanti. Con un altro Ordine del giorno  presentato, inoltre, dal Bilancio regionale arriveranno altri 34 mila euro per la manutenzione straordinaria viaria di via Don Colombo Pertini, dell’attraversamento protetto di via Roma, di via dei Platani e di via Napoli.

Duecentomila euro a Cassano d'Adda

Si fregano le mani gli amministratori di Cassano d'Adda, anche loro premiati da un o4rdine del giorno firmato sempre dai due consiglieri comunali leghisti. In questo caso l'ammontare complessivo dei finanziamenti supera i 200mila euro.  In particolare 50mila serviranno ai lavori di manutenzione straordinaria del Parco dei Pinguini, e altri 160mila per la manutenzione straordinaria e l'abbattimento delle barriere architettoniche dei percorsi pedonali del primo tratto di via Veneto.

Giochi inclusivi a Inzago

Sempre Pase si è reso protagonista di un altro progetto promosso dall'Amministrazione di Inzago che potrà essere realizzato grazie a 180mila euro provenienti dal Pirellone.

In sinergia con l’Amministrazione comunale, accogliendo la richiesta specifica del sindaco Andrea Fumagalli  ho predisposto questo provvedimento che porterà al Comune 50.000 euro per la manutenzione straordinaria delle aree gioco dei parchi urbani, dove abbiamo previsto l’ inserimento di strutture ludiche inclusive, con l’obiettivo di rendere il gioco accessibile a tutti i bambini.

Risorse che sono state accolte con favore dal primo cittadino Fumagalli che ha spiegato come l'inclusività debba essere un parametro necessario su cui basare la gestione della comunità.

A Cologno 180mila euro per le palestre scolastiche

Attraverso un Ordine del Giorno che ho sottoscritto dal Bilancio regionale arriveranno 180 mila euro che verranno impiegati per ripristinare gli spogliatoi della palestra  della Primaria Pascoli, per la palestra di via Petrarca e per la palestra della  Primaria Boccaccio. Si tratta di interventi necessari e indispensabili al fine di rendere più funzionali e sicure le aree in cui gli studenti praticano l’attività fisica, una buona pratica che va coltivata e professata sin dall’età scolare. Oltre agli studenti, queste aree vengono utilizzate anche dalle società sportive che utilizzano le palestre in orario extra scolastico.

ha aggiunto Pase che ha sempre prestato particolare attenzione per il Comune di Cologno Monzese. Una cura che ha dimostrato anche oggi in cui il Comune vive una situazione di commissariamento, "che però non esclude l'importanza di ascoltare le istanze e le richieste del territorio".

Un ascensore per il castello di Trezzo sull'Adda

Infine anche Trezzo sull'Adda godrà del regalo di Regione Lombardia. Infatti sempre Riccardo Pase ha promosso la richiesta della sindaca Silvana Centurelli riuscendo a ottenere 50mila euro per l'adeguamento del museo del castello visconteo di Trezzo, attrazione visitata da tutta la Città metropolitana e non solo, attraverso la realizzazione di un nuovo ascensore.

 

 

Seguici sui nostri canali