Attualità
Viabilità

Da marzo stop ai mezzi pesanti sul ponte sull'Adda

Scettico il vicesindaco di Vaprio: "Sono d'accordo: possiamo chiederlo, ma sarà difficile".

Da marzo stop ai mezzi pesanti sul ponte sull'Adda
Attualità Trezzese, 16 Gennaio 2022 ore 11:23

Il sindaco di Canonica Gianmaria Cerea chiederà che lo stop ai mezzi pesanti dettato dai lavori sul ponte diventi definitivo.

Stop ai mezzi pesanti

I lavori di manutenzione sul ponte che collega la sponda milanese a quella bergamasca tra Vaprio e Canonica imporranno lo stop al passaggio dei camion a partire da marzo. Una questione di sicurezza che il primo cittadino di Canonica vorrebbe diventasse definitiva.

"Scriverò alla Città metropolitana di Milano e alla Provincia di Bergamo perché sia attuato quanto previsto nell'Accordo sull'attraversamento dell'Adda siglato nel 2002, che prevedeva lo stop ai mezzi pesanti sul ponte di Vaprio una volta che fossero state realizzate alcune opere come la sistemazione di via Matteotti a Canonica, la Variantina di Vaprio e la Tangenziale di Cassano d'Adda, interventi che sono stati fatti", ha sottolineato.

"Sarà difficile"

Scettico sulla possibilità di rendere il ponte off limits per i camion il vicesindaco vapriese Paolo Margutti.

"Sono d'accordo e possiamo anche chiedere che il transito sul ponte sia vietato ai camion, ma sarà difficile da ottenere - ha osservato - Le Province (Città metropolitana ancora non c'era, ndr) non hanno mai sottoscritto l'accordo, siglato solo dai sindaci. Inoltre i lavori non sono finalizzati a mettere in sicurezza il ponte per lasciarlo com'è, ma a potenziarlo. Non penso quindi che ci sia la volontà di interdirlo al traffico pesante".

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 15 gennaio 2022   

Seguici sui nostri canali