Attualità
Solidarietà

Cuore biancazzurro: l'Us Melzo 1908 dona 18 televisori per i bambini in ospedale

Un bellissimo gesto da parte della società calcistica cittadina che ha pensato ai bambini e alle famiglie che vivono il momento della malattia e della difficoltà.

Cuore biancazzurro: l'Us Melzo 1908 dona 18 televisori per i bambini in ospedale
Attualità Melzese, 20 Dicembre 2022 ore 09:14

Un grande gesto per una società dal cuore grande. Ieri, lunedì 19 dicembre, una delegazione dell'Us Melzo 1908 si è recata presso l'ospedale Santa Maria delle Stelle di Melzo per consegnare diciotto televisori destinati al reparto di Pediatria.

Il grande cuore biancazzurro

Lo sport veicola valori e l'altruismo è uno di questi. Così l'Us Melzo 1908 ha nuovamente deciso di fare gioco di squadra a favore dei bambini che attraversano un periodo di difficoltà e di malattia. Così dopo i festeggiamenti del Natale Biancazzurro con cui si è concluso la prima parte di stagione, per salutare il 2022 i membri della società hanno deciso di impegnarsi per l'ospedale cittadino che serve l'intera comunità della Martesana

18 televisioni donati all'ospedale

ADC4370A-767D-4EC8-916E-243BF47DE65A-768x512
Foto 1 di 5
96DB4374-C4C3-44E0-ACDC-16C46362AB39-300x200
Foto 2 di 5
C407412E-20DB-42F5-A5D5-9C26F625744D-300x200
Foto 3 di 5
857CC788-3454-49EA-84EF-E6D8E6569B58-300x200
Foto 4 di 5
D26347AD-FCAB-4943-B93C-F167C67B7575-300x200
Foto 5 di 5

Con i soldi raccolti grazie all’evento dello scorso 27 maggio “Un gol per un sorriso”, e altre donazioni successive, sono stati consegnati i 18 nuovi televisori per il reparto pediatrico . A ritirare la donazione è stato il primario e direttore del reparto  Giovanni Traina accompagnato da tutto il  suo team infermieristico. Oltre a quello di Melzo, gli stessi apparecchi sono stati installati anche nel reparto di Cernusco.

In compagnia del presidente biancazzurro Paolo Lamberti, hanno presenziato anche il sindaco Antonio Fusè, il consigliere comunale Aldo Lupino, il presidente Aldo Galbiati della “Gianni Mori Onlus”, lo sponsor Alessandro Protto (con moglie) e il tenente della Guardia di Finanza Gianni Lastella.

Un’altra bellissima giornata di solidarietà, per donare un piccolo ma importante sorriso ai bambini del nostro ospedale.

hanno commentato dalla società melzese.

Non è la prima volta per l'Us Melzo 1908

Il gesto di ieri non è un unicum per la società calcistica cittadina, che già in passato a dimostrato particolare attenzione agli aspetti di solidarietà. Giusto per citare un caso, a Pasqua si sono recati sempre all'ospedale di Melzo per consegnare uova e dolciumi per i più piccoli. Un gesto piccolo, ma significativo per un'associazione che ha veramente a cuore la propria comunità anche oltre il rettangolo di gioco.

Seguici sui nostri canali