Attualità
sicurezza

Contro furti e truffe il Comune di Cassina de' Pecchi riparte dal Controllo del vicinato

L’associazione ha i compito di formare i cittadini, affinché possano svolgere un’attenta attività di sorveglianza nella propria zona di residenza.

Contro furti e truffe il Comune di Cassina de' Pecchi riparte dal Controllo del vicinato
Attualità Martesana, 01 Novembre 2022 ore 17:44

L'Amministrazione di Cassina ha scelto di mettere in campo il Controllo del vicinato per contrastare furti, truffe e vandalismi.

Gruppi di cittadini sentinelle del territorio

Sono molteplici gli obiettivi che si vogliono raggiungere con tale scelta:

  • potenziare l’attività delle Forze dell’ordine impegnate nella prevenzione di eventi di microcriminalità ed atti di vandalismo;
  • aumentare il senso di sicurezza complessivo della cittadinanza (con particolare interesse alle esigenze dei soggetti più deboli come minori e anziani)
  • rafforzare la coesione sociale favorendo la creazione di reti e relazioni di vicinato

L'organizzazione è composta da una rete territoriale di specialisti e volontari che forniscono consulenza e supporto alle Amministrazioni, alle associazioni locali e a privati cittadini che intendono sviluppare nel proprio territorio programmi di sicurezza partecipata.

L’Associazione del Controllo del vicinato ha come compito formare i cittadini, affinché possano svolgere un’attenta attività di sorveglianza nella propria zona di residenza, con la possibilità di comunicare eventuali fatti e circostanze sospetti alle Forze dell’Ordine che, a loro volta, procederanno alla verifica delle segnalazioni pervenute.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 29 ottobre 2022.

Seguici sui nostri canali