Attualità
protesta

Consiglio in videoconferenza, le minoranze: "Noi non ci saremo"

Per le minoranze non è accettabile la scelta di tenere i Consigli da remoto senza una motivazione

Consiglio in videoconferenza, le minoranze: "Noi non ci saremo"
Attualità Trezzese, 26 Luglio 2022 ore 14:44

I gruppi di opposizione hanno annunciato che diserteranno le sedute consiliari convocate in videoconferenza se non ci saranno validi motivi.

"Consiglio in videoconferenza? No grazie"

Domani, mercoledì alle 20, si terrà il Consiglio comunale di Basiano, ma le minoranze non ci saranno. I gruppi di opposizione Per Basiano e Fratelli d'Italia, infatti, non hanno gradito la scelta del sindaco Douglas De Franciscis di convocare la seduta in videoconferenza.

"Noi non ci saremo - ha spiegato il leader di FdI Riccardo Melias -  Siano assolutamente contrari a questa presa di posizione da parte del sindaco. Non è possibile che si scelga di effettuare il Consiglio comunale in videoconferenza non per un valido motivo, ma perché i suoi consiglieri sono in vacanza. Il gruppo di FdI non parteciperà a questo Consiglio né ad altri in futuro con le stesse modalità".

Una regola recente

La possibilità di effettuare i Consigli da remoto è stata inserita nel regolamento che regola le sedute del parlamentino solo poche settimane fa e, già in quella occasione, era stata criticata dalle opposizioni dal momento che non sono  stati inseriti dei paletti per indicare in quali occasioni è possibile ricorrere a questa procedura.

"Se li faccia da solo"

Sulla stessa lunghezza d'onda del collega di FdI si è espresso anche l'esponente di Per Basiano Francesco Lucanto.

"Quando è stata approvata la norma per permettere i Consigli on line temevamo che sarebbe accaduto quello che si è puntualmente verificato adesso - ha osservato - Consigli come quello di domani si possono fare anche on line ma non perché i consiglieri sono al mare. Non parteciperemo a questa seduta e neanche alle prossime da remoto se non ci saranno motivi validi per farli in questo modo. Se il sindaco vuole proseguire in questo modo può farsi i Consigli da solo  anche fino al 2024".

Domani si terranno anche il Consiglio comunale di Masate, alle 20.30, e quello dell'Unione, alle 21, entrambi in modalità di videoconferenza.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter