Attualità
Evento

La classe 1930 celebrata in Villa Cavenago

Dopo la visita all'Rsa Anna Sironi l'Amministrazione ha reso omaggio ai novantunenni con the, pasticcini e un regalo nella suggestiva cornice della magione abduana affacciata sul fiume.

La classe 1930 celebrata in Villa Cavenago
Attualità Trezzese, 15 Novembre 2021 ore 17:27

La classe 1930 celebrata in villa Cavenago dall'Amministrazione comunale di Trezzo sull'Adda. E' successo oggi, lunedì 15 novembre 2021, alla presenza degli esponenti della Giunta.

La classe 1930 celebrata in villa Cavenago

Dopo l'evento di lunedì scorso presso la Casa di riposo Anna Sironi, l'Amministrazione comunale di Trezzo sull'Adda ha invitato i membri della classe 1930 a prendere un the coi pasticcini e la torta nella suggestiva cornice di Villa Cavenago, magione abduana affacciata sul fiume. Il momento conviviale è andato in scena oggi, lunedì 15 novembre 2021, nel pomeriggio.

La festa coi novantenni

Alla manifestazione per la Giunta erano presenti il vicesindaco Danilo Villa e l'assessore ai Servizi sociali Tiziana Oggioni che per l'occasione ha indossato la fascia tricolore. Il sindaco, Silvana Centurelli, non era infatti presente, ma ha comunque voluto rendere omaggio ai novantenni con un videomessaggio. Alla cerimonia ha presenziato pure Alida Locatelli,  ex dipendente comunale del settore Servizi sociali in pensione, oggi membro dell'Auser Libro aperto. Nel dettaglio sono stati celebrati Fiorentino Radaelli (che però non ha potuto presenziare all'evento), Maria Rosa Capirone, Albertina Cattaneo, Antonio Bruni, Maria Solcia e Margherita Capelli. Ai presenti, oltre a una fetta di torta, appositamente dedicata alla classe 1930, è stata offerta una merenda dolce a base di the e pasticcini, da consumare nelle sale della suggestiva magione abduana.