Attualità
Lutto

Cernusco sul Naviglio ha dato l'addio al prof Nello Canducci

Aveva 94 anni: ha insegnato per tantissimi anni in città, era militante del Pci e ha scritto diversi libri a tema locale

Cernusco sul Naviglio ha dato l'addio al prof Nello Canducci
Attualità Martesana, 09 Settembre 2022 ore 21:50

Nello Canducci è stato insegnante, scrittore e appassionato di politica. Si è spento a 94 anni dopo quasi una vita trascorsa a Cernusco sul Naviglio, sua città d'adozione.

cernusco sul naviglio gelso d'oro 2018 sul palco dell’Agorà da sinistra Mariangela Mariani, Mariangela Mariani, Alberto Fagriafierro, Nello Canducci, Ermanno Zacchetti, Pietro Melzi con in mano il quadro del Gelso d’oro, Claudio e Silvia Tricella, Massimo Recalcati
Gelso d'oro 2018 sul palco dell’Agorà da sinistra Mariangela Mariani, Mariangela Mariani, Alberto Fagriafierro, Nello Canducci, Ermanno Zacchetti, Pietro Melzi con in mano il quadro del Gelso d’oro, Claudio e Silvia Tricella, Massimo Recalcati

Cernusco piange chi ha scritto la sua storia

Arrivato come insegnante dall'Emilia Romagna nel 1951, Canducci è poi diventato parte integrante del tessuto scoiale, culturale e politico della città, tanto che scrisse sei libri il cui obiettivo era proprio tenere viva la memoria del borgo.

Negli anni ha scritto "Quando giugava Melghin", sul calcio, "Passato e avvenire della Banda de Cernusc", "Lessico Cernuschese", su luoghi e personaggi paesani, "Il labirinto dell’Uboldo" sul mistero delle grotte dell’ex villa ottocentesca, oltre a "Ald...chi?», la biografia dell’atleta Aldo Cambiaghi.

Canducci ha ricevuto a marzo 2018, in occasione di San Giuseppe, la benemerenza civica del Gelso d’Oro, per essere stato un punto di riferimento per l’insegnamento e per la sua attenzione alla storia della città.

La cerimonia funebre si è tenuta ieri, giovedì 8 settembre 2022, direttamente nella sua abitazione.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter