Attualità
Viabilità

Cernusco, dall'1 dicembre entra in funzione il pilomat di via Torriani

Attualmente l'accesso alla strada è già chiusa ai non autorizzati grazie a transenne e l'intervento della Polizia Locale.

Cernusco, dall'1 dicembre entra in funzione il pilomat di via Torriani
Attualità Martesana, 16 Novembre 2022 ore 12:33

Il dissuasore mobile sarà attivo negli orari di entrata e uscita degli alunni da scuola. In quegli orari l'accesso ai veicoli consentito solo a residenti e autorizzati.

Pilomat

Dall'1 dicembre in via Torriani, all'incrocio con via Monte Grappa, entrerà in funzione un pilomat. Il dissuasore mobile sarà attivo dal lunedì al venerdì, negli orari di entrata e uscita della scuola. Il pilomat chiuderà la strada alle auto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 8.45 e dalle 16 alle 17. In questi periodo l’accesso ai veicoli sarà consentito solo a residenti e autorizzati. Attualmente la strada è già chiusa al traffico nelle stesse fasce orarie con l’utilizzo di
transenne e il supporto di agenti della Polizia Locale.

Assemblea pubblica

Per informare i residenti, il personale della scuola e i titolari delle attività, il 4 novembre era stata organizzata un'assemblea pubblica in cui è stata illustrata la procedura per essere "riconosciuti" dalla tecnologia che gestisce il pilomat. Si tratterà infatti di un dissuasore “intelligente”, che sarà in grado di riconoscere i residenti e gli autorizzati tramite il numero di telefono, che dovrà essere comunicato attraverso uno specifico modulo (scaricabile dal sito del Comune di Cernusco sul Naviglio, nella pagina Polizia Locale - Procedimenti) e che sarà inserito, insieme agli altri, nel database del dissuasore. Per fare abbassare il pilomat e poter quindi attraversare il varco, all’arrivo in loco, si dovrà “chiamare” il pilomat a un numero che sarà comunicato. Il dissuasore riconoscerà il numero in
entrata come uno di quelli autorizzati e si abbasserà, permettendo il transito del veicolo. Anche se l’accesso sarà consentito a residenti e autorizzati, si chiede comunque l’accortezza di non transitare per quel varco negli orari dedicati ai piccoli alunni, utilizzando dove possibile le strade limitrofe e ricordando che sarà comunque sempre possibile uscire dalla via, sulla via Videmari. I mezzi di soccorso potranno transitare grazie a una specifica tecnologia di cui è dotato il pilomat, in grado di riconoscere le frequenze delle sirene di emergenza. In caso di emergenza (per
esempio, non si ha il cellulare con sé ma è necessario passare) si potrà contattare la Polizia Locale.

"Oltre all’attenzione per i più piccoli nei pressi della scuola di via Torriani, mi piace anche sottolineare il percorso che ci ha portato a questa scelta condivisa con le istituzioni scolastiche e con i residenti, anche con un incontro pubblico - ha commentato il sindaco Ermanno Zacchetti - Un modo bello per crescere insieme come comunità".

Sulla questione è intervenuto anche l'assessore ai Lavori pubblici Alessandro Galbiati:

“Si tratta di un intervento atteso e che mette in sicurezza il transito dei più piccoli - ha osservato - L'obiettivo è avere accessi sicuri e vivibili per tutti i plessi scolastici di Cernusco. Pertanto, è mia intenzione andare avanti anche nell'attuazione del piano della mobilità scolastica anche per quanto riguarda l'accesso alle scuole di via Mosè Bianchi".

Seguici sui nostri canali