Attualità
Incredibile

Cazzotti e scambi di accuse alla riunione dell'Auser

Violenta lite a Vaprio d'Adda durante la riunione del Direttivo. A seguito dell'episodio diversi soci si sono dimessi e sabato ci sarà un ulteriore incontro alla presenza dei vertici milanesi.

Cazzotti e scambi di accuse alla riunione dell'Auser
Attualità Trezzese, 06 Ottobre 2022 ore 18:52

La riunione del Consiglio direttivo dell'Auser di Vaprio è finita a cazzotti. Scambio di accuse tra il presidente e uno dei consiglieri.

Direttivo al calor bianco

"Mi ha afferrato per un braccio e l’ho colpito accidentalmente mentre mi divincolavo dalla sua presa".

Sono questi per il presidente dell’Auser Gerolamo Bramati i fatti che sono accaduti al termine della riunione del direttivo dell'Auser che si è tenuto lunedì 26 settembre 2022. Diversa invece la versione del suo accusatore, Giuseppe Tassone che ha affermato che il presidente lo aveva invitato a uscire dall'aula per discutere tra loro, sulla trasparenza del bilancio, soprattutto sul fronte delle entrate.

"Non ho fatto in tempo ad alzarmi che sono stato colpito al volto".

Sabato l'assemblea dei soci

Dopo le accuse di Tassone, Bramati ha affermato non solo di non aver nulla da temere sul bilancio dell'associazione  ma ha anche sottolineato come Tassone, a suo giudizio, da due anni cercasse ogni appiglio per contrastarlo. A scatenare il litigio è stata un'affermazione in cui Tassone, dopo aver chiesto chiarimenti sulle entrate del sodalizio.

L'Auser è intervenuta nella vicenda

Sulla questione è intervenuto anche il presidente del comprensorio Auser di Milano Luigi Ferlin che, in una lettera, ha spiegato come episodi come quelli capitati non possono essere tollerati.

"Andremo a fondo su quanto accaduto - ha affermato nel suo scritto - Non è costume fra soci e volontari Auser risolvere le questioni con atti del genere. Preferiamo, e di gran lunga, l'uso e l'esercizio delle parole".

Sabato, la vicenda potrebbe arricchirsi di un nuovo capitolo. Alle 15 è infatti in programma l’assemblea ordinaria dei soci del centro diurno vapriese. Tra i punti all’ordine del giorno: le modifiche allo statuto per l’adeguamento al Runts; la nomina e la sostituzione dei componenti del nuovo Direttivo, la nomina della presidenza e varie ed eventuali. Alla riunione sarà presente anche Ferlin.

Seguici sui nostri canali