Lutto

Cassina de' Pecchi piange l'ex sindaco Alberto Rodriguez

Aveva 79 anni. Era stato primo cittadino e assessore negli anni Ottanta. Era una colonna della sinistra.

Cassina de' Pecchi piange l'ex sindaco Alberto Rodriguez
Attualità Martesana, 09 Luglio 2021 ore 19:08

Era una colonna della sinistra di Cassina de' Pecchi e indimenticato sindaco degli anni Ottanta. Alberto Rodriguez si è spento ieri sera, giovedì 8 luglio 2021, a 79 anni.

alberto rodriguez ex sindaco di cassina

Cassina in lutto

Alberto Rodriguez era un convinto difensore dei diritti della classe operaia, sin dal caldo 1968. Prima impiegato alla Garzanti di Cernusco sul Naviglio, poi funzionario del Partito comunista era riuscito a trasformare la politica e i suoi ideali nel suo lavoro.

Eletto consigliere comunale, era stato poi sindaco per quasi un biennio dal 1982 al 1985. Successivamente era stato assessore al Commercio.

"Non credo che questa maggioranza possa pensare di affrontare nell'84 i grandi problemi - aveva detto in un'intervista alla Gazzetta della Martesana del 19 febbraio 1984 da primo cittadino - Dobbiamo pensare a gettare le basi per interventi sociali e assistenziali, a lavorare per sanare la città, per rendere efficienti i servizi".

"Anche la Democrazia cristiana, oggi all'opposizione, ha sempre votato ciò che la maggioranza ha proposto", proseguiva.

Significative poi le sue parole sul rapporto con la parrocchia:

"Da parte nostra non esistono pregiudizi - sosteneva - Si tratta di capire dove possa arrivare il confronto nell'interesse della cittadinanza. Se la parrocchia fornisce dei servizi e il Comune fa altrettanto si tratterà di evitare inutili doppioni. E' preferibile collaborare".

gazzetta della martesana alberto rodriguez 1984

Lascia i figli Avio e Camilla. Non ci sarà una cerimonia funebre. Il feretro sarà portato alla cremazione.