Attualità
Sicurezza

Cassina de' Pecchi aderisce al "Controllo del Vicinato"

A breve una diretta streaming per spiegare tutti i dettagli

Cassina de' Pecchi aderisce al "Controllo del Vicinato"
Attualità Martesana, 25 Ottobre 2022 ore 12:53

Controllare di più il territorio e darsi una mano a vicenda per la sicurezza: anche Cassina de’ Pecchi aderisce al progetto “Controllo del Vicinato”.

Anche Cassina De' Pecchi aderisce al "Controllo del Vicinato"

Potenziare le attività delle Forze dell'Ordine, aumentare il senso di sicurezza della cittadinanza, rafforzare la coesione sociale, aiutare le fasce di popolazione debole: sono questi gli obiettivi che hanno spinto la Giunta Comunale di Cassina De' Pecchi a dare un parere favorevole all'unanimità al protocollo d'intesa con l'Associazione del Controllo del Vicinato.

Specialisti e volontari per un supporto

L'Associazione del Controllo del Vicinato, composta da specialisti e volontari che forniscono consulenza e supporto alle Amministrazioni, associazioni e privati che intendono sviluppare un programma di sicurezza, ha come compito quello di formare i cittadini, affinché possano svolgere un’attenta attività di sorveglianza nella propria zona di residenza, con la possibilità di comunicare fatti e circostanze sospetti alle Forze dell’Ordine che, a loro volta, procederanno alla verifica delle segnalazioni pervenute.

Una diretta streaming per spiegare

Per illustrare il progetto nei dettagli l’Amministrazione Comunale ha deciso di organizzare una diretta streaming con l'associazione per spiegare alla cittadinanza in che direzione agire. Seguiranno incontri di selezione e formazione idonei a fornire un servizio il più professionale possibile all’intera comunità. A breve il gruppo fornirà tutti gli aggiornamenti.

Seguici sui nostri canali