Attualità
La tangenzialina

Cassanese bis: al via i lavori

Il tratto verso Pioltello sarà completato in due anni, la "tangenzialina" consentirà a Segrate di ridurre il traffico di veicoli che attraversano ogni giorno i quartieri della città

Cassanese bis:  al via i lavori
Attualità Cassanese, 14 Giugno 2022 ore 09:30

Partiranno tra due giorni, giovedì 16 giugno 2022, i lavori per la realizzazione del tratto della Cassanese bis che collegherà Segrate a Pioltello.

Al via i lavori

Il primo cantiere aprirà in via Cellini questo giovedì (16 giugno) e costituirà un ulteriore passo in avanti verso la realizzazione della Cassanese bis, conosciuta anche come Viabilità speciale segratese. La strada sarà temporaneamente chiusa al traffico tra le vie Raffaello Sanzio e Tiziano (ad eccezione dei veicoli diretti nelle proprietà) fino al termine dell'intervento, che dovrebbe durare 45 giorni.

Il tratto di strada fa parte del più ampio progetto firmato da Regione, Città Metropolitana, Comune di Segrate e Westfield Milan, con l'obiettivo di ridurre il traffico in città, declassare la Cassanese a strada urbana e consentire la realizzazione del "Chilometro verde".

Un'opera per risolvere le criticità viabilistiche di Segrate

"Un'opera fondamentale per lo sviluppo sostenibile della città", è questo il giudizio dell'Amministrazione, che ha sottolineato l'importanza della tangenzialina, insieme al prolungamento della M4, per abbattere il traffico presente oggi in diverse zone di Segrate. In aggiunta, la viabilità speciale consentirà anche di partire con i lavori per la realizzazione del Chilometro verde, la "cerniera di raccordo tra i parchi e i quartieri della città.

I cantieri porteranno disagi, ma il Comune ne è consapevole. "Cercheremo di limitarli il più possibile informando i segratesi in modo puntuale", ha commentato il sindaco Paolo Micheli. Proprio a questo fine è stato lanciato un portale creato ad hoc: www.cassanesebis.com, che consentirà alla cittadinanza di aggiornarsi in tempo reale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter