Attualità
Urbanistica

Capriate: il Comune ha acquisito l'area ex vasche, servirà per realizzare i parcheggi remoti per Crespi

L'area faceva parte del secondo accordo di programma di Leolandia che si è arenato

Capriate: il Comune ha acquisito l'area ex vasche, servirà per realizzare i parcheggi remoti per Crespi
Attualità Isola, 05 Gennaio 2023 ore 10:42

Nella zona saranno costruiti circa 400 posti auto nell'ambito dell'accordo di programma per il recupero della storica fabbrica.

Area ex vasche

Altre due tessere del mosaico destinato a comporre l'accordo di programma per il recupero della storica fabbrica di Crespi sono andate al loro posto. Nei giorni scorsi, infatti, la Giunta guidata dal sindaco Vittorino Verdi ha approvato il relativo piano attuativo, un passo importante perché porterà all'attuazione di tutti gli accordi ratificati in Consiglio comunale nelle scorse settimane. Sempre nei giorni scorsi il Comune ha acquisito l'area ex vasche di circa 8.300 metri quadrati che servirà per realizzare i parcheggi remoti.

"Queste aree facevano parte del secondo Accordo di programma di Leolandia, essendo lo stesso arenatosi per i mutati scenari economici l’acquisizione delle suddette aree è diventata determinante per garantire
all’accordo di programma di Crespi e la sua sostenibilità futura - ha spiegato il vicesindaco Cristiano Esposito -  Infatti in quelle aree saranno previsti circa 400 posti auto".

L'accordo di programma

L'adp per Crespi si svilupperà per almeno i prossimi dieci anni e prevede investimenti pubblici per Capriate per circa 14 milioni di euro.

Seguici sui nostri canali