Attualità
Sorpresa

Cane lupo scappa di casa, lo ritrovano... su un tetto

Il cucciolo di pastore tedesco era scappato da Sulbiate, in Brianza, alcuni giorni fa: è stato ritrovato a Trezzo sull'Adda, a dieci chilometri di distanza.

Cane lupo scappa di casa, lo ritrovano... su un tetto
Attualità Trezzese, 30 Luglio 2022 ore 15:43

Scappa da casa a Sulbiate, in Brianza, e ricompare una settimana dopo su un tetto a Trezzo sull'Adda. E' la storia a lieto fine di un cucciolo di pastore tedesco salvato martedì 26 luglio 2022 dagli agenti della Polizia Locale.

Pastore tedesco ritrovato su un tetto in via Dante

Da giorni gli agenti della Polizia Locale ricevevano segnalazione su un grosso cane lupo che vagabondava per le strade della città. Martedì, però, è arrivata quella più assurda: l'animale si trovava bloccato su una tettoia in una corte di via Dante, appollaiato come un gatto (forse ha avuto una crisi d'identità) ad alcuni metri d'altezza.

L'animale, impaurito e affamato, nel tentativo di scappare era prima salito al primo piano di una palazzina, per poi saltare fuori da una finestra. Atterrato sulla tettoia posta sopra all'ingresso dello stabile, è però rimasto senza via di fuga: troppo alto il salto fino a terra e troppo difficile quello verso la via appena percorsa.

Rintracciata la padrona: era scappato da Sulbiate, a dieci chilometri di distanza

I vigili hanno immediatamente contattato un operatore del canile dell’Ats che in breve tempo è riuscito ad avvicinarlo e a tirarlo in salvo. Al cane è stato subito dato acqua e cibo, mentre gli agenti di Polizia Locale hanno verificato se avesse il microchip.

La ricerca ha dato esito positivo: la padrona, originaria di Sulbiate, nella Brianza, aveva denunciato la sua scomparsa alcuni giorni prima. Che così ha potuta riabbracciare il suo peloso amico a quattro zampe.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 30 luglio 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter