Attualità
Salute

Campagna sui tumori femminili, tutte le visite promosse dall'Asst sono state prenotate

I 60 slot messi a disposizione sono stati assegnati in meno di un'ora.

Campagna sui tumori femminili, tutte le visite promosse dall'Asst sono state prenotate
Attualità Martesana, 04 Ottobre 2022 ore 17:12

A distanza di un’ora dall’apertura del centralino, alle 10:00 di ieri mattina, lunedì 3 ottobre 2022, sono terminati i sessanta slot disponibili per accedere alla campagna di prevenzione gratuita dedicata ai tumori femminili, organizzata dall’Azienda socio sanitaria territoriale Melegnano e della Martesana. L’iniziativa, che si terrà dal 7 al 9 ottobre nel consultorio familiare di via Pertini a Melegnano, vedrà impiegati, gratuitamente, 5 medici e 2 ostetriche della nostra Asst.

Al consultorio di Melegnano visite senologiche e ginecologiche gratuite

Per le cinque ore della fascia oraria di ogni giornata sono previsti venti posti: dieci per quanto riguarda la visita senologica e altrettanti per quella ginecologica, con uno spazio riservato per ogni utente di circa mezz’ora.

Queste le parole del direttore generale dell'Asst Melegnano e della Martesana Francesco Laurelli:

“Il successo di questa iniziativa dimostra concretamente che stiamo andando nella direzione giusta - ha commentato - La nostra azienda fa parte della rete dei bollini rosa e riserva un’attenzione particolare non solo nei confronti delle donne ma nell’ambito della prevenzione. Con cadenza periodica, infatti, organizziamo, grazie alla collaborazione volontaria del nostro personale sanitario, screening gratuiti per fare prevenzione e contrastare le diverse patologie: diabete, tumori, malattie cardiovascolari e non solo".

Al castello Mediceo una serata informativa

Mercoledì 5 ottobre, dalle 18 alle 19:30, nella sala delle Battaglie del castello Mediceo di Piazza Vittoria, a Melegnano, si terrà una serata informativa dedicata alla prevenzione dei tumori femminili, con la partecipazione degli specialisti del settore.  Moderatrice della serata sarà la dottoressa Daniela Codazzi, responsabile della rete dei consultori dell'Asst.

"Sono svariate le possibilità che offre il nostro Sistema sanitario, ma occorre fare cultura in maniera da arrivare a tutte le fasce della popolazione e la serata di mercoledì va proprio in questa direzione - ha continuato Laurelli - Sicuramente, le giornate di visita che abbiamo programmato per il fine settimana offrono una soluzione efficace per tutte quelle donne: lavoratrici e madri, che in settimana hanno difficoltà ad accedere ai controlli. Visto il successo di questa iniziativa stiamo pensando di individuare altre date. Voglio ringraziare il nostro personale sanitario che mettendo a disposizione il proprio tempo libero, rende concreto il motto della mission aziendale: non solo curare, ma prendersi cura”.

Così invece la dottoressa Codazzi:

“In questa serata divulgativa, oltre a informazioni di natura pratica su come, per esempio, effettuare l’autopalpazione del seno, si parlerà anche di come, attraverso la nostra rete, le donne possano accedere, gratuitamente, agli screening messi in atto da Regione Lombardia, ma anche dalla nostra azienda - ha spiegato - Tutte le donne potranno così rivolgere domande agli specialisti presenti in sala, per informazioni o approfondimenti. Ringrazio le associazioni coinvolte e l’Amministrazione comunale di Melegnano”.

Seguici sui nostri canali