Attualità
Intervento dei Carabinieri

Aveva ferito due persone: riacciuffata la cavallina scappata a Capodanno

Ha avuto il lieto fine la storia di Bajia, la puledra di sette mesi che aveva seminato il panico sull'Alzaia.

Aveva ferito due persone: riacciuffata la cavallina scappata a Capodanno
Attualità Trezzese, 10 Gennaio 2022 ore 07:56

C'è stato il lieto fine alla storia della cavallina scappata la notte di Capodanno 2022. L'animale è infatti stato recuperato grazie all'intervento dei Carabinieri ed è tornata a casa.

Recuperata la cavallina che aveva ferito due persone

Aveva seminato il panico sull'Alzaia, ferendo anche due persone: è la storia della puledra Bajia, che all’alba dell’1 gennaio 2022, spaventata dai botti di Capodanno, era scappata dall’agriturismo sulle rive dell’Adda dove vive per darsi alla fuga.

Sul posto era intervenuto anche l'elisoccorso, ma fortunatamente non è stato necessario trasportare la coppia in ospedale. I Carabinieri del Comando di Pioltello si  sono quindi messi sulle tracce della cavallina e, insieme ai proprietari, l’hanno raggiunta dalle parti di Cornate (Monza e Brianza) nel primo pomeriggio.

Il proprietario: "Grazie ai Carabinieri tutto è finito per il meglio"

Queste le parole del proprietario dell'animale Raffaele Dondoni:

"Voglio ringraziare le Forze dell’ordine per l’aiuto che ci hanno dato. Grazie al loro intervento tutto è finito per il meglio».

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda  in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 8 gennaio 2022.

Seguici sui nostri canali