Menu
Cerca
Una decisione necessaria

Atti vandalici, la chiesa di Gorgonzola sarà protetta da una cancellata

A causa dei vandali l'edificio chiuderà alle 11.

Atti vandalici, la chiesa di Gorgonzola sarà protetta da una cancellata
Attualità Martesana, 01 Maggio 2021 ore 16:15

Atti vandalici sul sagrato, la parrocchia di Gorgonzola corre ai ripari per evitare altri danni.

Atti vandalici, la chiesa San Carlo di Gorgonzola chiuderà prima

Bande di ragazzini che bivaccano sul sagrato della chiesa San Carlo di Gorgonzola facendo casino e lasciando immondizia in giro. Non solo: si sono verificati atti vandalici riconducibili, come riportato dal notiziario parrocchiale, agli studenti della vicina scuola. La parrocchia ha quindi deciso di correre ai ripari e la chiesa chiuderà alle 11.

Una cancellata per proteggere il luogo sacro

Non solo la chiusura anticipata. E’ stato anche deciso di effettuare alcuni lavori per tutelare dal vandalismo il luogo sacro. A breve verrà posizionata una nuova cancellata per proteggere l’ingresso della chiesa creandone uno nuovo laterale protetto.

Il problema è noto da tempo e in più occasioni i residenti hanno sottolineato di aver trovato rifiuti, tra cui bottiglie e mozziconi di sigaretta, abbandonati sul sagrato. Ultimamente sono anche state rifatte le facciate esterne delle porte di ingresso perché erano state sfregiate e in un caso qualcuno aveva tentato di bruciare i fogli attaccati alle panche con le indicazioni per le preghiere.

La prima soluzione, una cancellata distante uno o due metri dalla chiesa, è stata scartata perché irrealizzabile dato che l’area è di proprietà comunale. Da qui la decisione di chiudere lo spazio occupato dai gradini di accesso, frontali e laterali, e un tratto dello scivolo. I lavori programmati portano anche una buona notizia: è prevista la realizzazione di un nuovo campetto di calcetto per tutti i ragazzi che frequenteranno l’oratorio San Carlo.