Attualità
asta

Assegnata la gara per il supermercato di Cassina de' Pecchi

L'esercizio, ospitato in un edificio di proprietà comunale, proseguirà l'attività senza interruzioni.

Assegnata la gara per il supermercato di Cassina de' Pecchi
Attualità Martesana, 14 Gennaio 2022 ore 22:31

Sono state espletate le operazioni di apertura delle buste per l’assegnazione degli spazi comunali a destinazione commerciale di piazza Europa a Cassina de' Pecchi.  E' stata infatti aperta l'unica busta che era stata depositata entro i termini previsti dal bando.

A Cassina resta Unes

Il risultato è che l'assegnatario resta il Gruppo Unes, che da più di vent’anni gestisce il punto vendita e il cui contratto è scaduto oggi venerdì 14 gennaio 2021. Nell’attesa del perfezionamento dei controlli di routine della documentazione presentata e dei seguenti adempimenti contrattuali, Unes ha assicurato che garantirà la continuità del servizio.

“Siamo soddisfatti che la vicenda abbia trovato una soluzione, che permette di non perdere un punto vendita importante per i residenti del quartiere e di mantenere sul nostro territorio un marchio storicamente conosciuto dai cittadini, che inoltre ci ha garantito la continuità di prestazione del servizio”, ha commentato il vicesindaco e assessore a Demanio e Patrimonio Egidio Vimercati.

Intanto martedì 11 gennaio 2022 nello stesso edificio si è registrato il crollo della parete esterna del bar del piccolo centro commerciale. Il gestore del bar Napoli ha sentito un boato. E' uscito e ha visto che si erano staccate alcune piastrelle della parete esterna posteriore. Ha subito avvisato la Polizia Locale. Fortunatamente nessuno si trovava nelle vicinanze, altrimenti le conseguenze sarebbero potute essere molto serie. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, chiamati da un avventore, i quali subito hanno transennato e messo in sicurezza la zona